Victoria’s Secret licenzia Miranda Kerr per la sua cattiva condotta

di federica guarneri Commenta

Miranda Kerr non sarà più un angelo di Victoria’s Secret. La bellissima modella australiana, moglie di Orlando Bloom, non ha ricevuto infatti il rinnovo del contratto triennale dalla celebre casa produttrice di lingerie e dunque, a causa della sua cattiva condotta, non indosserà più le famose ali da angelo di Victoria’s Secret.

Il modello perfetto al quale recentemente molte donne si sono ispirate è quello di Miranda Kerr. Occhi da cerbiatto, fisico statuario, viso mozzafiato, moglie, madre e modella, ma non una modella qualsiasi, bensì un angelo di Victoria’s Secret. Questo almeno fino a ieri, a quanto pare infatti la bella Miranda non ha potuto firmare il rinnovo del contratto triennale, da un milione di dollari, con la celebre casa di moda produttrice di lingerie Made in USA. La causa di questo, sarebbe ad attribuire alla cattiva reputazione della modella all’interno di Victoria’s Secret, capricciosa, ritardataria e superba, questi gli aggettivi che, secondo una fonte, rappresenterebbero la Kerr nell’ambito lavorativo. Sempre questa fonte ha parlato di ritardi e ghiribizzi sui set fotografici, i quali avranno sicuramente indispettito il brand di lingerie per il quale la modella lavorava ormai da anni.

Tra le motivazioni che hanno visto Miranda fuori dal gruppo degli angeli di Victoria’s Secret, figura anche quella che la lingerie indossata dalla Kerr, non produca le stesse vendite di quella indossata dalle colleghe, come ad esempio Alessandra Ambrosio e Adriana Lima, le quali dunque sembrerebbero più apprezzate dal pubblico. Cattive notizie quindi per la moglie di Orlando Bloom la quale, nonostante il licenziamento da Victoria’s Secret, rimane comunque il volto dell’ultima campagna pubblicitaria Mango primavera/estate 2013. La Kerr aveva sostituito un’altra celebre top model che era stata protagonista del catalogo Mango per la stagione autunno/inverno 2012/2013, si tratta di Kate Moss, più adulta di Miranda ma sempre ricercatissima da brand e stilisti.

Photo Credits | Facebook Miranda Kerr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>