Arriva il rossetto commestibile

di Benedetta Guerra Commenta

Secondo una nuova ricerca, la donna mangia in media un chilo di rossetto durante tutta la durata della vita, il 70% di quello che mette sulle labbra.

La domanda che si sono posti è stata: perché non realizzare un rossetto commestibile? Le aziende cosmetiche hanno pensato bene di realizzarlo togliendo le sostanze sintetiche.

Silvia Gatti docente di al master di Scienze e tecnologie cosmetiche all’Università di Siena ha detto:

mangiare il rossetto non è pericoloso perchè i cosmetici tradizionali in commercio, preparati con ingredienti di sintesi, quali siliconi, cere, olii, coloranti o conservanti, sono tutti sottoposti a rigorosi test di sicurezza

Giuseppe Montalto direttore tecnico di Montalto Natura una delle aziende che ha lanciato i rossetti naturali, ha detto che come per l’abito ed il cibo, anche i cosmetici devono essere realizzati solo con materie prime ed estratti vegetali da filiera controllata e provenienti da piante selvatiche.

fonte ilmattino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>