Borsalino Fashion Balloons p/e 2012

di Redazione Commenta

Se pensavate che Borsalino fosse solamente il Borsalino allora è meglio lanciare ogni preconcetto e prepararsi a una delle novità più fantasiose della primavera estate 2012 presentate all’ultima edizione del Pitti Immagine Uomo.

Si chiama Fashion Balloons ed è una collezione di colori accesi e disegni cartoons che animano il cappello classico per eccellenza. L’arte Neo Pop del fumetto veste il classico Borsalino con immagini stampate e dipinte a mano e cosa non meno importante con smalti completamente atossici.

Cappelli intramontabili come il trilby, il cilindro, il minicilindro, la bombetta e il roller / l’arrotolabile diventano pezzi unici decorati da Willow, giovane e talentuoso street artist che ha già esposto a Berlino, Miami, Sidney, Francoforte, San Pietroburgo, Colonia, Montreal e Milano.

Willow con il suo originale linguaggio mescola l’arte del fumetto al genere Otaku, corrente socio-pop giapponese recentemente approdato in Europa che ha dato radici stilistiche a Takashi Murakami e ci trasporta in un mondo parallelo, densamente abitato e popoloso, fatto di colori vivaci e di un segno grafico preciso, lineare, senza interruzioni, dove ogni elemento ha le sue linee chiuse. La particolarità di questo mondo descritto da Willow è la sua fantasiosa popolazione: batteri, virus e microrganismi che si parlano attraverso i ballons,  i riquadri usati nelle strisce dei fumetti percontenere i testi pronunciati dai personaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>