Choupette, la gatta di Karl Lagerfeld è la più cool del fashion system

di Sandra Rondini Commenta

Probabilmente è la gatta più fashion della terra, oltre che una delle più carine e appassionate di tecnologia: stanno facendo il giro del web gli scatti pubblicati su Twitter da Karl Lagerfeld e dedicati alla sua tenerissima Choupette.

Lo stilista della maison Chanel ha una vera e propria adorazione per Choupette, tanto da aver recentemente dichiarato di essere addirittura dispiaciuto perché non esistono i matrimoni fra umani e animali, visto che lui avrebbe volentieri sposato la sua gatta. Non biblicamente, naturalmente, ma per dimostrarle il suo amore eterno e incondizionato. King Karl, come tutti ben sappiamo, è abituato a rilasciare alla stampa dichiarazioni scioccanti, certo di essere considerato originale e non, invece, alquanto strano, dato che vive come “protetto” dall’eccentrico mondo della moda, che di stranezze ne partorisce a dismisura.

L’amore fra Karl Lagerfeld e la gattina Choupette è scoppiato quando un amico ha chiesto allo stilista di tenergliela per qualche giorno. Karl Lagerfeld, però, ci si è affezionato così tanto che non ha più avuto cuore di restituirla. Protagonista di un video uscito sul sito di e-shopping di lusso Net-a-Porter, la gatta siamese di colore bianco neve è trattata come una vera principessa: ha, infatti, a disposizione, 24 ore su 24, due domestiche che si occupano di lavarla, spazzolarla, darle da mangiare, curarla e farla riposare o divertire.

Francoise e Marjorie, come si chiamano le due “tate”, devono anche appuntare tutto quello che fa l’adorata Choupette in assenza del padrone. La gattina di Karl Lagerfeld ha un suo iPad personale con ci gioca tutto il giorno, un account Twitter con ben 27 mila follower e di recente anche uno Facebook, già preso d’assalto da migliaia di fashionisti. Choupette mangia a tavola insieme al suo padrone e per il suo primo compleanno ha ricevuto una gustosissima torta di gamberi, con cui è stata fotografata su Twitter. La gattina, oltre ad essere il suo affetto più caro, è anche, per via della sua bellezza, una sua musa: Karl Lagerfeld, infatti, ha tratto ispirazione dagli occhi di Choupette per disegnare l’ultima collezione di capi e accessori blu fiordaliso di Chanel. Davvero una micetta fortunata.

Photo Credit | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>