Come vestirsi a Capodanno, parola d’ordine abito lungo

di Lucia D'Antuono Commenta

Capodanno è ormai alle porte ed in realtà molte donne stanno pensando da tempo a come vestirsi per la vigilia, momento in cui si saluterà un 2021 purtroppo ancora immerso nella pandemia e sperando in un 2022 migliore.

Non ci resta ormai che sperare che prima o poi questo virus vada via, ma intanto è raddoppiata la voglia di festeggiare, di lasciarsi andare durante l’ultimo giorno dell’anno.

Cosa indossare a Capodanno?

Se bisogna partecipare ad un cenone elegante o semplicemente ad una festa tra amici e parenti, tutte si chiedono come bisogna vestirsi? La parola d’ordine per Capodanno è abito lungo. Si tratta di una notte speciale dove si può senza dubbio osare dal punto di vista del look, ancor di più per dare sfogo a tutte le restrizioni subite lo scorso anno. C’è voglia di festeggiare, certo la pandemia è arrivata alla quarta ondata, ma con tutte le precauzioni del caso questa volta nessuno impedirà alle persone di trascorrere una serata spensierata e soprattutto felice.

L’abito lungo è il protagonista di questa serata speciale, vediamo a questo punto come bisogna cercarlo. L’aspetto importante da tener presente è che bisogna andare un po’ sopra le righe e poter indossare quello che comunemente ogni giorno difficilmente s’indossa. Già da questa premessa è facile capire come un abito lungo perfetto per la vigilia di Capodanno debba essere impreziosito dalle paillette, tra l’altro parliamo della grande tendenza della stagione invernale 2021/22. Devono essere sparse su tutto il vestito e molto meglio se tutte colorate. Per quanto riguarda le colorazioni si può puntare su quelle più classiche come l’oro e l’argento, ma da non sottovalutare i colori pastello o le varie sfumature natalizie.

L’abito lungo che fa per voi

Essendo una cena e trattandosi di un abito lungo, non può mancare nemmeno il classico nero in versione tono su tono. Attenzione anche alle nuance metallizzate declinate nel tessuto lamé, queste possono starci benissimo in un vestito lungo per tale occasione. Non manca poi il volume, che ricorda un po’ lo stile anni Ottanta. Sì anche a tocchi di piume, cristalli e ricami scintillanti.

Chi non ha intenzione di abbandonare il nero quando si parla di abito lungo, per la vigilia di Capodanno è fondamentale che sia accompagnato da un qualche particolare che possa renderlo unico e non sempliciotto. Ciò significa che vanno benissimo le scollature a V, le trasparenze, i ricami preziosi, tutto quello che possa rendere quest’abito più trasgressivo, in modo da sentirsi una vera diva. Infine anche l’abito lungo in velluto può essere una valida alternativa. Non manca quindi la varietà di scelta, sta a voi decidere alla fine per quale abito optare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>