Ermanno Scervino, ADV a/i 2011 2012

di Giulia Ferri Commenta

 Il concept espresso nella campagna pubblicitaria di Ermanno Scervino per la stagione autunno inverno 2011 2012 si rifà a un modello di eleganza innata e di un’intrigante modernità dissacratoria, interpretata in maniera magistrale

Eleganza innata e modernità dissacratoria, è il concept della prossima campagna pubblicitaria Ermanno Scervino che ne affida l’interpretazione ad Alice Dellal, modella inglese di origini brasiliane già apparsa su 15 testate internazionali – testimonianza di un concetto alternativo di essere alla moda, nota per la sua attitudine non conformista e gli occhi enigmatici.

Un modello femminile anticonformista ma che si fa emblema della nuova femminilità. Alice scoprì di essere bella quando a sette anni vide il proprio riflesso in un cucchiaio. E’ apparsa sulla copertina di i-D insieme a Kate Moss e Twiggy sul numero Iconic British Models, fotografata da Solve Sundsbo. Spiega Ermanno Scervino:

Per le mie campagne non cerco top model, scelgo donne protagoniste della vita che, nel loro coraggio di stravolgere canoni tradizionali, incarnano il concetto di una nuova sofisticata eleganza.

Gli scatti a colori di Francesco Carrozzini rubano attimi vissuti, in un ambiente aristocratico, sapientemente ricostruito nello studio del Meat Packing District (New York), – e ci trasferiscono il tema intrigante di una femminilità contemporanea, risultato di quell’inedito connubio tra contrasti, tra tradizione dissacrata e contemporaneità, segno distintivo delle collezioni della Maison.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>