Halloween, abbigliamento casual per le feste

di Redazione Commenta

La notte di Ognissanti è alle porte ma non tutti amano mascherarsi per Halloween. Questa festa, tipica di Paesi come l’Irlanda e gli Stati Uniti, coinvolge anche gli italiani da qualche anno a questa parte. “Dolcetto o scherzetto”, mascherarsi o no? 

Se non ami indossare maschere o costumi e vuoi ballare fino a tarda notte tra zucche, candele e lanterne con i tuoi amici senza sentirti fuori posto, con un po’ di fantasia puoi scegliere un outfit casual pensato per la notte più tenebrosa dell’anno. Le strade e i locali si popoleranno di creature horror o curiose (streghe, zombie, mostriciattoli); alcuni sceglieranno costumi più carnevaleschi, ma tu vuoi fare a modo tuo. 

Per Halloween, l’abbigliamento casual  per le feste è sicuramente total black per uomo e donna. Quindi, se anche il tuo ragazzo o amico che ti accompagnerà alla festa non intende indossare un costume, abbiamo qualche suggerimento per lui. 

Il bello del vestirsi senza travestirsi è tirare fuori un look che ci appartiene senza essere costretti a conformarsi in occasione di feste dove la fantasia dovrebbe correre libera.

Halloween: abbigliamento casual per lei

Quest’anno vanno di moda i leggings o pantaloni abbinati a mini dress. Potresti scegliere un tubino nero o un minidress vintage a bustino (magari in velluto) con i laccetti centrali molto sexy ed un paio di leggings in similpelle o stampati in bianco e nero con fantasie gotiche, righe orizzontali rosse e nere. 

Se ami le parigine, puoi abbinarle ad un abito in maglia nero o rosso e ad un mantello vampiresco lungo e con cappuccio. Anche un cardigan lungo e ampio può funzionare, ancor meglio un poncho che richiama le ali da pipistrello. Lunga vita al nero e al total black da strega senza dimenticare, però, un tocco di luminosa originalità con dettagli dorati, argentati, paillettes o inserti in metallo. Ricorda che va di moda anche il pizzo pronto a rendere abiti, maglie, corpetti e bluse dark più romantici.

Il look nero e rosso è l’alternativa ideale al total black: è l’abbinamento di colori che rimanda al classico look dei vampiri. Potresti optare per una tutina aderente da donna gatto abbinata ad un giubbotto, soprabito o ecopelliccia leopardata, 

Non vuoi adattarti al total black? Puoi sempre scegliere l’opposto, ad esempio un lungo mantello bianco effetto ghost per trasformarti in fantasma, colori fluo, abbinamenti pazzi (ad esempio, una minigonna nera con inserti laterali verde militare o mimetica). 

Outfit casual per Halloween: gli accessori

Per la notte di Ognissanti, consigliamo anfibi per un look grunge e assolutamente dark-rock, tronchetti o scarpe borchiate.

Orecchini argentati o dorati con teschi, croci e simili richiamano i simboli della festa di Halloween. Potresti scegliere anche orecchini lunghi con paillette o cristalli e bracciali dal retrogusto noir.

Nella notte di Halloween il cappello è un accessorio immancabile: un bel cappello a falda larga potrebbe sostituire il cappuccio di una felpa nera o di un cardigan completando un look da strega perfetto che sia semplice o con inserti (frange, fiocchi) o dettagli luminosi.

Una cintura a catena o a forma di reticolo che ricorda una ragnatela si abbina divinamente ad un abito nero sopra i leggings.

Il make-up con smoke eyes (che dona allo sguardo un tocco di mistero), rossetto scuro, prugna, borgogna, acceso o magari un burgundy matte al posto del rossetto è ideale per il look total black.

Da non dimenticare la mascherina nera con stampe bianche o rosse, magari a forma di zucca.

 

Halloween: outfit casual per lui

Il tuo ragazzo o l’amico che ti accompagnerà alla festa di Halloween la pensa come te: niente costumi preconfezionati o travestimenti troppo studiati.

Anche per l’uomo il total black è di rigore. Largo a felpe con stampe geometriche o inquietanti in contrasto black & white, mantelli o cardigan più o meno lunghi ed ampi, cravatte strette e bizzarre da abbinare a completi casual, tute e maglioni oversize, jeans consumati e giacca denim grigia scolorita (da zombie urbano).

Il completo in pelle con cerniere e borchie (cappotto lungo e pantaloni in jeans neri con inserti in pelle) è di grande effetto. 

Chi non ama il black o total black potrebbe creare senza fatica un look country: jeans, camicia bianca, gilet gessato, cappotto in pelle marrone, foulard rosso e l’immancabile cappello da cowboy.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>