Jean Paul Gaultier, collezione primavera estate 2010

di Redazione Commenta

Per L’Enfant Terrible, la biancheria intima è diventato un tema dominante in questa stagione. Jean Paul Gaultier ha pienamente abbracciato la lingerie, chiamando la sua collezione Primavera “The G Spot“.

Ecco tornare il famoso corsetto reggiseno a Cono della famigerata Madge apparire in molti modi: come il corpetto in raso su tuta a righe, modello militare sotto una verde-skirtsuit grigia, e di nuovo con un paio di pantaloncini. Uno dei modelli, aveva un imbottitura sul fianco e dietro per farla apparire più voluttuosa.

Tra il pubblico, la regina burlesque Dita Von Teese, Katy Perry, e Rihanna (che, come sappiamo tutti, ormai, è in città per lo shopping vestiti per il suo prossimo tour), che probabilmente divoreranno la collezione.

Cappotti, gonne, maglie, corsetti e pantaloni in denim, cappelli e macro accessori e stivali stile punk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>