Levi’s Curve ID la rivoluzione dei jeans by Levi’s

di Paola Perfetti Commenta

Se è vero che la moda di quest’anno ci impone il ritorno in pompa magna dello stile anni ottanta, che dire allora delle novità provenienti dal mondo Levi’s, leader indiscusso della jeanseria di qualità e soprattutto alla moda!?

L’ultima sua geniale trovata in termini di pantaloni jeans riguarda un modello di pants – quindi un modello super attillato, quasi una seconda pelle – pensato per rendere perfetto ogni corpicino femminile che lo indossi.

Se andate cercando la perfezione del vostro look anche in contesti easy to wear o quando desiderate essere casual, ecco i rivoluzionari Levi’s Curve ID!

Della serie “ciao ciao ritocchino e benvenute idee geniali”, ecco un nuovo jeans skinny e la sua campagna pubblicitaria con tanto di video – in fondo al post – che vanno a cogliere in nuce gli aspetti principali del nuovo modello di jeans Levi’s.

Ve ne avevamo già parlato qualche tempo fa a questo post – link –  ma ecco qualche informazione in più con la preview del filmato di presentazione, dedicata agli amanti del capo di abbigliamento più comodo – e universalmente amato – che c’è!

Innanzitutto, il divertimento, ovvero: bando alle paranoie, alla misura del vostro girovita e gircoscia ci pensano le tre varianti del jeans, tutte e tre capaci di rendere ideale il fitting.

Come non andare subito alla ricerca di “Slight Curve, Demi Curve e Bold Curve”: un tris di jeans da 115 dollari l’uno (quindi all’incirca 90 euro per chi li vuole comprare in Italia e non su siti di e-commerce americani) per essere sportivamente sexy al tempo di “un’infilata di jeans”!.

E c’è anche la versione Gap: pronte a far sì che il vostro Levi’s Curve ID si adatti a tutti i tipi di corpicini, glutei piatti, calzoncini o fianchi da teenager?

E molte donne pensavano che il jeans perfetto, quello ideale, non esistesse…!!!

Per saperne di più, ecco il video e il website

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>