Nation of fashion: le eccellenze della moda Made in Italy in mostra a Mosca

di Redazione Commenta

Exhibitaly-Eccellenze italiane dʼoggi”, la manifestazione dedicata alla promozione delle eccellenze italiane in Russia, apre il sipario sul sistema moda, con la mostra “Nation of Fashion” che è stata inaugurata lo scorso 7 novembre 2012 a Mosca, nel suggestivo complesso archeologico-industriale Krasny Oktyabr (Ottobre Rosso).

Il progetto “Exhibitaly-Eccellenze italiane d’oggi”, partito lo scorso 12 settembre e che si concluderà̀ il 6 gennaio 2013, è patrocinato dall’Unità di missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri e coordinato dal prof. Beniamino Quintieri, preside della facoltà di Economia dell’Università di Roma Tor Vergata. La mostra “Nation of Fashion”, che ha avuto come madrina l’attrice Maria Grazia Cucinotta, rende omaggio alla bellezza del made in Italy ospitando le iconiche creazioni dei più grandi designer italiani come Agnona, Laura Biagiotti, Corneliani, Fendi, Alberta Ferretti, Gucci, Missoni, Ermanno Scervino, Valentino, Versace, Ermenegildo Zegna e tanti altri ancora.

Non solo pret à portér: particolare spazio è stato dedicato anche all’alta moda italiana con gli abiti disegnati da Fernanda Gattinoni per le dive della “Hollywood sul Tevere” e della Dolce Vita. In particolare, la maison Gattinoni ha voluto regalare al pubblico moscovita la possibilità di ammirare dal vivo alcuni abiti tratti dal suo archivio storico e creati negli anni ’50 e ’60 per le grandi icone del cinema internazionale come Anna Magnani, Ingrid Bergman e Lana Turner.

Davvero incantevole la petite robe noire indossata da Anna Magnani nel film “Risate di Gioia”, per la regia di Mario Monicelli (1960): un abito in rayon con frange realizzate con gocce di cristallo. Bianca di pizzo macramè, ricamata con cristalli e paillettes, è la creazione indossata da Ingrid Bergman nel film “Europa 51” di Roberto Rossellini(1952). In chiffon di seta color cielo dalla profonda scollatura il coktail dress che Fernanda Gattinoni realizzò per Lana Turner per il film premio Oscar “Lo specchio della vita” di Douglas Sirk, (1959). L’esposizione “Nation of Fashion” sarà visitabile fino al prossimo 26 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>