Saldi estivi 2019, cinque pezzi da acquistare

di Fabiana Commenta

 

Al via i saldi estivi 2019: si comincia in quasi tutte le regioni italiane a partire dal 6 luglio. Segnate sul calendario questa data perché è il momento di lanciarsi negli acquisti ragionati dei saldi estivi: mai lasciarsi sedurre dalla quantità e da qualsiasi cosa sia in saldo. Il trucco invece è di acquistare in modo consapevole scegliendo i pezzi cult di stagione da riutilizzare il prossimo anno e magari anche per i mesi autunnali ed invernali. 

Ecco cinque pezzi da non lasciarsi scappare in occasione dei saldi invernali.

Borsa matelassé

Il matelassé è un materiale che potrete utilizzare tutto l’anno e in ogni stagione. E visto che è un evergreen potreste anche puntare su un pezzo costoso come investimento per i prossimi anni. 

Vestito a pois

Pois, pois e ancora pois: il pois è una delle fantasie di stagione. Il vestito con la fantasia a pois è irrinunciabile, ma non dovreste lasciarvi scappare neppure la camicia a pois o magari la gonna plissettata. 

Abito in pizzo 

Resiste anche in questi mesi con inalterato successo, l’abito in pizzo: la gonna diventa più lunga, il modello può variare con la scelta della scollatura oppure il modello a sottana. 

Animalier

È una delle fantasie di stagione che rivedremo anche il prossimo anno. Scegliere il maculato o lo zebrato anche per i saldi della stagione estiva fra abiti, camicie, gonne e naturalmente costumi e accessori. Senza dimenticare le scarpe. 

Zeppe con la corda

Se amate le zeppe, come le ama indiscriminatamente la duchessa di Cambridge, non lasciatevi scappare le espadrillas con la zeppa in corda perfette per ogni look diverso estivo. E non solo per la stagione 2019. 

 

photo credits | instagram

Rispondi