Simonetta Charity Bags all’asta da Christie’s, la borsa di Noé per salvare l’Africa

di Paola Perfetti 1

Ecco una bella notizia proveniente da quel settore moda “che viene dal cuore”. Oggi vi raccontiamo della specialissima bag che Simonetta ha messo all’asta per l’Africa. Si tratta di un’azienda leader nell’abbigliamento per bambini, proprio a breve vi parleremo di lei e della sua partecipazione al’ultima edizione di Pitti Bimbo 2011.

Per ora però ve la vogliamo segnalare per la sua ennesima dimostrazione di grande sensibilità nei confronti delle problematiche sociali. Simonetta ha infatti aderito all’iniziativa “charity BAGS FOR AFRICA“, l’evento promosso da COOPI in collaborazione con la Camera Nazionale della Moda Italiana. Ma andiamo nel dettaglio!

Per Charity Bags For Africa, Simonetta ha ideato una speciale borsa in nylon verde matelassè sulla quale sono stati applicati tanti piccoli animaletti in peluches. Come vediamo dall’immagine, ecco un ricco assortimento di leoni, zebre, giraffe, elefanti, coccodrilli e scimmiette. Con lo stile che da sempre contraddistingue il marchio e con un pizzico di ironia, l’azienda ha voluto dare un piccolo messaggio d’amore e di speranza nei confronti di un continente meraviglioso e magico come l’Africa.

Per questo, la borsa Simonetta é stata venduta nel corso dell’asta benefica organizzata da COOPI dello scorso giovedì 27 gennaio 2011, nella sede milanese dell’importante casa d’aste Christie’s. Il ricavato della serata servirà proprio a finanziare due diversi progetti in Senegal e in Sierra Leone, volti a promuovere una maggiore emancipazione delle donne, maggiore tutela dei loro diritti e quindi nuove prospettive per le generazioni future, in particolare per i bambini.

Ecco come si sono espressi Roberto, Simonetta e Valeria Stronati, felici dell’evento a metà fra moda, arte e cuore:

“Abbiamo accolto con entusiasmo l’invito a prendere parte all’iniziativa “Bags for Africa” organizzata da COOPI in collaborazione con la Camera Nazionale della Moda italiana. Abbiamo creato, per l’occasione, una borsa speciale che contiene in sé il dna della nostra azienda ma anche un messaggio d’amore e di speranza nei confronti di un continente meraviglioso e magico come l’Africa. Siamo convinti che con il contributo di tutti noi si possa creare le basi per garantire un futuro migliore alla comunità e quindi ai bambini che, come si può ben immaginare, ci stanno particolarmente a cuore.”

Commenti (1)

  1. Complimenti per l’impegno e per la bellissima idea. Perchè non “estenderla”
    creando una linea di borse che alle mamme e alle nonne piacerebbero
    moltissimo? Chiaramente non dovrebbe mancare questo modello.
    Cordiali saluti. Marina G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>