Y-3 festeggia 10 anni con una campagna a/i 2013-14 sospesa tra passato e futuro high tech

di Sandra Rondini Commenta

In attesa della fashion week newyorkese che, anche quest’anno, vedrà Y-3 tra i grandi protagonisti in passerella, il brand ha appena lanciato sul web e sulla carta stampata la sua nuovissima campagna stampa dedicata alla collezione a/i 2013-14. Il 2013 è per Y-3 un anno molto speciale perchè ricorre il decimo anniversario dalla sua fondazione e, a distanza di un decennio, il marchio è più smagliante che mai, grazie alla preziosa inventiva del suo geniale designer, Yohji Yamamoto, che riesce sempre a stupire tutti con la sua creatività.

Y-3 piace perchè è sporty-chic e combina con classe comfort e sperimentazione. I suoi capi sono perfetti per essere estrapolati dal contesto street in cui generalmente vengono presentati e indossati, con interessanti mix’n’match con capi basic, anche nella vita di tutti i giorni. Y-3 questa stagione celebra il decimo anniversario guardando al futuro, ma con un occhio al passato.

Non per nulla Yohji Yamamoto, il designer della linea, riferendosi a questa collezione, ha parlato di “camminare indietro nel futuro”, un concetto molto suggestivo che suggerisce un’idea del tempo unico e non lineare. Nel nuovo adv si immagina, infatti, come le generazioni future potranno mixare elementi tecnologici con la tradizione. La campagna a/i 2013-14, fotografata da Robbie Fimmano e firmata dall’agenzia creativa Lloyd & Co, punta, grazie ai colori forti degli sfondi e alle linee ipermoderne dei capi, a richiamare tutta quella energia audace che da sempre è il core busness del brand.

Scattata e girata in un magazzino abbandonato del Lower East Side di Manhattan, a New York, la campagna, con protagonisti i modelli Josephine Le Tutour e Wojtek Czerski, è caratterizzato da colori accesi e texture grafiche che esaltano ancora di più graficamente la bellezza dei capi e accessori, resi così ancora più protagonisti della scena sia negli scatti che nel mood del video promotional, anche lui lanciato in questi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>