Z Zegna: collezione a/i 2011 2012

Spread the love

Nella collezione autunno inverno 2011 2012 Z Zegna, l’uomo classico viene appreso e poi sovvertito da un nuovo concetto di maschilità, che si esprime attraverso invenzioni alchemiche ispirate alle arti visive contemporanee. I colori sono senza incertezze. I fondamentali grigio antracite, verde militare e cammello sono poi declinati in molteplici gradazioni che vanno dal chiaro all’assoluto, con l’aggiunta di un inatteso color petrolio.

Grande uso di lane cardate – compatte nei melange di abiti e cappotti, soffici nelle maglie lavorate a mano – che hanno la proprietà di sembrare pesantissime ed essere, invece, ultraleggere. Cammello, mohair, angora, alpaca e cashmere i materiali preferiti, mixati spesso fra loro in morbidissimi tessuti.

Gli immancabili virtuosismi sartoriali caratteristici del marchio ricreano una nuova silhouette maschile slanciata e dal piglio autoritario, in un calcolato gioco di sovrapposizioni fra capispalla dalla linea decostruita e altri, invece, molto boxy, accostati a pantaloni ampi sul fianco e asciugati in fondo. Le giacche sono corte, a 3 bottoni o doppio petto; gli abiti 3 pezzi sono composti da due giacche e un pantalone.

Alessandro Sartori: Creative Director – Z Zegna ha dichiarato:

In questa collezione un’alchimia fatta di forme, linee e materiali dà origine attraverso una sofisticata ed evoluta artigianalità ad una nuova metamorfosi di stile dell’uomo moderno.

Lascia un commento