EAN 13 e Anna Falchi ospiti a Sfilata d’amore e Moda come simbolo dell’Emilia che rinasce

di Sandra Rondini Commenta

Il prossimo 8 luglio sarà trasmesso su Rete 4 in differita e in prima serata, “Sfilata d’Amore e Moda”, di cui il, brand EAN 13 sarà uno dei protagonisti, insieme ad altri tanti nomi. Trasmesso in prima serata il prossimo alle 21.10, durante il fashion show televisivo le griffe, tutte Made in Italy, scenderanno dalla scalinata dei suggestivi Trepponti di Comacchio, una sorta di omaggio alla mitica “Donna Sotto le Stelle” quando era l’alta moda italiana e internazionale a scendere lungo la scalinata di Trinità dei Monti a Roma.


EAN 13  vestirà anche la conduttrice, la bellissima Emanuela Folliero, durante uno dei tanti cambi di cui potrà approfittare durante gli stacchi pubblicitari di Rete 4. Per l’evento “Sfilata d’Amore e Moda” Emanuela Folliero indosserà di EAN 13 un meraviglioso abito lungo con il top a fascia interamente tempestato di Swarovski Elements, molto luminoso e glam, un vero spettacolo di luce, molto estivo e sensuale. Con le sue proposte per l’estate 2012 e un’anteprima della collezione autunno/inverno 2012-2013 con la capsuleArt Gallery Woman’s Collection”, raffigurante le stampe del famoso artista americano Sid Maurer, EAN 13 potrà contare in passerella su una testimonial d’eccezione, la showgirl Anna Falchi, tornata in perfetta forma dopo la recente gravidanza.

L’attrice e produttrice cinematografica, di origini romagnole, sfilerà  per il brand emiliano EAN 13 proprio per unire l’Emilia e la Romagna, due zone della stessa Regione martoriate dalla catastrofe del terremoto. Un simbolo di speranza, un bel modo di dire al pubblico televisivo e al mondo che la vita continua e che la produzione Made in Italy in una delle terre che più ha dato alla moda non si ferma e continua a dispetto di tutto, pur arrangiandosi a produrre nei campi, spostando i macchinari fuori dai traballanti capannoni industriali.

Davvero un bel connubio quello tra l’azienda carpigiana EAN 13 ed Anna Falchi per valorizzare la forza d’animo e la bellezza di questa regione che pur colpita nel profondo, non si arrende e prosegue con dignità a vivere, pur tra mille difficoltà. A testimonianza di ciò Francesco Russo, socio fondatore insieme alla moglie Cristina Carnevali della EAN 13 Collection srl, sarà invitato sul palco, in chiusura di programma, per essere intervistato e ricevere il Premio Carife 2012, simbolo della volontà di ripresa, della tenacia e della fiducia nel futuro di questa terra così fiera e così unica.