leonardo.it

Ted Baker lancia a Boston la prima sfilata nel vuoto con passerella verticale!

 
Sandra Rondini
24 aprile 2012
Commenta

Cosa non si fa per attirare l’attenzione sulla propria sfilata! Ne sa qualcosa lo stilista britannico Ted Baker che a Boston, in occasione dell’inaugurazione del nuovo Revere Hotel, ha pensato di far letteralmente camminare nel vuoto i suoi modelli e le sue modelle della collezione uomo-donna del prossimo autunno/inverno 2012-2013.

Un’idea estremamente originale e mai realizzata prima e resa possibile solo perché al posto di normali indossatori e indossatrici c’erano degli esperti climber del Boston Rock Gym che per un giorno soltanto si sono finti modelli e hanno disceso le liscissime pareti esterne dell’albergo facendo finta che fosse una lunga passerella da percorrere da cima a fondo dove li attendeva il parterre di ospiti che, di certo, qualche brivido l’ha provato, sperando che i sostegni elastici e le corde dei climber fossero ben saldi.


Tutto naturalmente è andato bene e oltre a possibili buyer e ospiti sono stati tantissimi i curiosi e la gente comune che per qualche minuto a Boston si è fermata per godersi uno spettacolo davvero emozionante. È stato, infatti, alquanto suggestivo vedere corpi e abiti librarsi leggeri nell’aria sfidando la forza di gravità con una grazia davvero notevole, frutto di ore e ore di allenamento e, soprattutto, di tanto sangue freddo.

Paradossalmente, su una passerella così originale  posta verticalmente i canoni di bellezza e magrezza si annullano, non contano nulla. Si notano solo gli abiti, finalmente!, e le doti atletiche di questi artisti dell’aria capaci di tenere col fiato sospeso centinaia di persone.

A giudicare dalle immagini la collezione di Ted Baker non è, sinceramente, un granchè e sorge il dubbio che il designer inglese, molto ingegnosamente, abbia inscenato tutto questo show proprio solo per far parlare di sé, ma dei suoi vestiti una volta toccato il suolo chi parlerà? E, soprattutto, qualcuno li indosserà? Lo scopriremo presto!

Articoli Correlati
YARPP
Ivanka Trump lancia a New York la sua prima linea di moda

Ivanka Trump lancia a New York la sua prima linea di moda

Nata nel 1981, appena trentunenne e già a capo di un impero economico, imprenditrice di successo, moglie e madre, Ivanka Trump dopo la laurea ha seguito prima la strada imprenditoriale […]

Milano Moda Uomo: da Prada a/i 2012-2013 il parterre è in passerella!

Milano Moda Uomo: da Prada a/i 2012-2013 il parterre è in passerella!

Ci sarà anche aria di crisi in tutto il mondo, ma nel fashion system l’abito non solo fa il monaco, ma regala anche molto potere. Anche perverso. Come emerge dall’ultima […]

Sofia Balestra lancia la sua prima rivoluzionaria collezione teen

Sofia Balestra lancia la sua prima rivoluzionaria collezione teen

Sofia Balestra, nipote del leggendario Renato Balestra, stilista di sogni e di alta moda, ha realizzato per la prossima primavera-estate 2012 una collezione teen molto speciale dedicata non a giovani […]

Israele lancia la Tel Aviv Fashion Week: in passerella dal 21 al 24 novembre

Israele lancia la Tel Aviv Fashion Week: in passerella dal 21 al 24 novembre

  Il mondo del fashion ha scelto Israele per il suo prossimo spettacolo e nello specifico Tel Aviv che ospiterà la prossima fashion week dal 21 al 24 novembre.  Pensando […]

Parigi Fashion Week, la prima sfilata John Galliano senza Galliano

Parigi Fashion Week, la prima sfilata John Galliano senza Galliano

Ecco un esempio che ci mostra come, spesso, non è una presenza a fare notizia ma, al contrario, un’assenza. E che assenza: parliamo del più geniale, irriverente, criticato e, da […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento