Abiti da sposa, cinque trend dell’anno

di Fabiana Commenta

È sempre così: in ogni matrimonio il vero protagonista finisce per essere l’abito della sposa che catalizza su di sé ogni tipo di attenzione. Ma come vestirà la sposa del 2019? 

Le tendenze arrivano da due importanti fiere di settore RomaSposa – Salone Nazionale dell’Abito da Sposa Edizione d’Autunno, a Palazzo dei Congressi e Tuttosposi alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

sposa

Romantic e boho chic, elegante e retrò in stile anni venti, pizzi e maniche lunghe: queste alcune delle tendenze dell’anno. 

sposa 4

Maniche lunghe: tornano di moda le maniche lunghe, simbolo di eleganza sofisticata. Via libera alla creatività con le maniche in pizzo o le maniche più ampie e romantiche vagamente boho chic. 

Abiti Anni Venti: la silhouette Anni Venti è fra le più sofisticate ed eleganti in circolazione. Le linee amate da Jenny Packham dilagano con i tessuti scivolati e morbidi e il ritorno della mantella in tulle o pizzo, ma anche dettagli particolari come frange, piume e paillettes. 

sposa1

Abiti Anni Cinquanta: gettonassimi anche i modelli anni Cinquanta che stavo bene a tutte le spose, di ogni fisico e di ogni età dallo stile romantico, ma non troppo con corpetto aderente tagliato a cuore, bustino stretto in vita, ampia gonna a corolla in seta e ricche sovrapposizioni di tessuto. 

sposa 3

Effetto nude: torna l’effetto nude che esalta il gioco del vedo non vedo e la femminilità della sposa. Perfetti il pizzo o il gioco a intarsio sulle basi di tulle bianco o color carne utilizzati soprattutto per abiti dalle forme a sirena.

sposa7

Effetto voluminoso: anche quest’anno non può mancare l’abito principesco con effetto “bouffant” con corpetto aderente e  gonna ampia, quasi principesca all’insegna del tessuto impalpabile che esalta il volume, ma con leggerezza. 

photo credits | instagram

Rispondi