Abiti da sposa, cinque trend dell’anno

È sempre così: in ogni matrimonio il vero protagonista finisce per essere l’abito della sposa che catalizza su di sé ogni tipo di attenzione. Ma come vestirà la sposa del 2019? 

Le tendenze arrivano da due importanti fiere di settore RomaSposa – Salone Nazionale dell’Abito da Sposa Edizione d’Autunno, a Palazzo dei Congressi e Tuttosposi alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

sposa

Romantic e boho chic, elegante e retrò in stile anni venti, pizzi e maniche lunghe: queste alcune delle tendenze dell’anno. 

sposa 4

Maniche lunghe: tornano di moda le maniche lunghe, simbolo di eleganza sofisticata. Via libera alla creatività con le maniche in pizzo o le maniche più ampie e romantiche vagamente boho chic. 

Charlene Wittstock sposa da favola in Giorgio Armani

Charlene Wittstock veste giorgio Armani per il suo matrimonio con il Principe alberto di Monaco

Una principessa Disney: è questo che, sinceramente, ho pensato vedendo la diretta del matrimonio tra l’ex nuotatrice Charlene Wittstock e il Principe Alberto di Monaco. Ho snobbato a piè pari il Royal Wedding tra Kate Middleton e Prince William, ma questo non volevo perderlo: la sposa e la sua eleganza, che moltissimi hanno paragonato a quella dell’inarrivabile Grace Kelly, facevano ben sperare e l’attesa non è stata affatto delusa.

Dopo le due Kate è il suo turno: altissima, biondissima, dolce e quasi timida all’arrivo. Ammetto che le lacrime in cui è scoppiata (gioia, liberazione o altro, alla luce dei rumors degli ultimi giorni?) mi hanno fatto provare un po’ di tenerezza. Per fortuna il suo trucco era waterproof e a prova di bomba ho, forse cinicamente, concluso.

Se la principessa Aurora e Cinderella esistessero sono certa sceglierebbero un abito di Giorgio Armani per convolare a nozze e un Valentino per le cerimonie da invitate. L’abito bianco di Charlene era mozzafiato, fiabesco e da sogno.

Kate Moss sposa, l’abito Galliano dall’anima rock

kate moss splendida sposa rock in John Galliano

Che Kate Moss avesse un’anima rock lo abbiamo sempre saputo: a partire dai suoi amori storici come Johnny Depp, bucaniere e pirata glamour, per arrivare a Pete Doherty, sfortunatamente molto dannato e assai poco bello e rock. Il chitarrista Jamie Hince potrebbe essere definitivamente la scelta giusta e noi non possiamo che augurarglielo di tutto cuore.

Sì, perché noi vogliamo davvero bene a Kate, con la sua vita fuori dagli schemi e le sue decisioni fuori dal coro. E la adoriamo perché, sia che vada a una cena di gala o a un concerto in mezzo al fango, lascia tutti a bocca aperta: lo stile e l’eleganza non si comprano e lei ha il plus che manca a molte altre modelle, magari assai più alte, belle e perfette, che le permette di indossare di tutto sembrando sempre naturale e a proprio agio.

Aspettavamo il matrimonio, a sorpresa celebrato con un giorno d’anticipo, per vedere cosa avrebbe scelto di indossare ben sapendo che, come sempre, avrebbe stupito con eleganza. Non si è smentita, a partire dallo stilista prescelto: il banned John Galliano, ultimamente al centro degli scandali e attualmente sotto accusa di anti semitismo.

Alberta Ferretti presenta la collezione da sposa Forever

Alberta Ferretti GIGLIO

Ieri 5 luglio, nel Salon Psyché dell’ Hotel Ritz, per la manidfestazione della Haute Couture a Parigi, la maison di moda Alberta Ferretti presenta la sua prima collezione di abiti da sposa – Alberta Ferretti “Forever”.

Gli abiti, in totale quattordici, sono bianchi, interamente cuciti e ricamati a mano in Italia, ed esprimono l’essenza dello stile elegante, romantico e femminile della Maison.

La maison, dopo essere stata sollecitata dalla clientela internazionale a creare vestiti da sogno per il giorno delle nozze finalmente ha ascoltato, anche se Alberta Ferretti in passato aveva già realizzato abiti da sposa. Questa esclusiva capsule demi-couture è il sogno, la magia che un abito da sposa deve essere il giorno del matrimonio per una donna.

Fashion torte nuziali, molto speciali

00-crewelwork-white-wedding-cake

Belle da guardare … e da indossare.

Sì perchè queste meravigliose torte nuziali sono speciali creazioni di moda e cucina.

Dedicato a chi ama il look un po’ retrò fatto di pizzi e merletti o più semplicemente a chi desidera che i fiori trionfino – con stile ed eleganza – in ogni luogo della propria festa di nozze, oggi vi proponiamo una gallery che vi farà venire l’acquolina in bocca.

E forse anche una voglia incredibile di sposarvi.

Abiti da sposa Vera Wang collezione primavera 2010 per i 20 anni della griffe

vera-wang-bridal-collection-spring-2010

Ogni giovane sposa che sogni un matrimonio da favola sa che uno dei brand più desiderati per il proprio abito, che sia unico e indimenticabile, è firmato Vera Wang.

Visto che maggio è proprio il tempo dei fiori d’arancio, vi regaliamo l’ultima collezione nuziale, primavera 2010, pensata per le donne che si apprestano, a breve, al loro giorno più bello.

Una linea preziosa e curatissima nei dettagli, tanto più che quest’anno la maison festeggia i suoi primi 20 anni di successi.

Coco Rocha invito a nozze

coco-rocha-wedding-invite

L’abbiamo visto bellissima sulle passerelle parigine, ma oggi Coco Rocha fa parlare di sè in quanto protagonista di una favola: quella delle sue nozze.

La modella cinguetta dalle pagine di Twitter: “Stasera devo incontrarmi con il wedding planner. Non ci posso credere: sto digitando queste parole...”.

Elie by Elie Saab per Pronovias, collezione 2010 abiti da sposa

Elie Saab foto

La maison di moda Elie Saab, per tutte le future spose ha realizzato una collezione 2010 di abiti da sposa eccezionali, capaci di rendere una vera principessa, tutte le donne.

La collezione è di Elie by Elie Saab per Pronovias è davvero incantevole, con abiti dal taglio classico, gonne voluminose, tessuti pregiati e lavorati che rendono l’abito unico.

Chiara Boni, abiti da sposa 2010

chiara boni2

Siete amanti degli abiti da sposa? Siete vicini al matrimonio e non sapete quale abito indossare? Detto fatto, vi presento la collezione 2010 degli abiti da sposa firmati Chiara Boni.

Gli abiti da sposa della Boni sono semplici ed eleganti, impreziositi da perle, ricami, applicazioni e cristalli, ma non eccessivi.

Giuseppe Papini, abiti da sposa primavera estate 2010

giuseppe papini2

Se il giorno delle vostre nozze è pressoché vicino e non avete ancora trovato l’abito da sposa, vi consiglio di dare un’occhiata alla collezione made in Italy di Giuseppe Papini.

Abiti di Haute Couture, dall’eleganza unica e femminile, dal taglio accurato, ogni piccolo particolare è perfetto ed è famoso per gli strascichi che partono dalla schiena, ma ci sono anche boleri e cappe.

Collezione abiti da sposa Vinnì

vinnì

Se è arrivato il momento di pensare al futuro, la data del vostro matrimonio è vicina, cosa ne pensate di decidere quale abito da nozze indossare? Ora vi presenterò la collezione da sposa Vinnì.

Gli abiti della collezione sono eccezionali, con tessuti di gran classe, molti ricami e leggere sfumature di colore.

Vera Wang, collezione abiti da sposa autunno inverno 2010/2011

vera wang sposa

La maison di moda Vera Wang ha realizzato per le future spose, una collezione di abiti molto particolari, caratterizzata da drappeggi, balze, nastri e guanti neri.

La collezione autunno inverno 2010/2011 Vera Wang è un guardare al passato in chiave moderna, attraverso il dettaglio, e non il taglio stesso dell’abito, che invece rimane tradizionale.