Alta Moda Roma 2013, standing ovation per Sarli Couture a/i 2013-14

di Redazione Commenta

Comincia alla grande AltaRoma, la kermesse capitolina dedicata al meglio dell’alta moda italiana. Il “Sarli-day”, inaugurato con mostra dedicata al grande Maestro scomparso, Fausto Sarli, fondatore della maison, e conclusa da una sfilata con standing ovation finale da parte del pubblico, unanime nel giudicare assolutamente perfetta questa collezione a/i 2013-14, rende finalmente giustizia all’alta moda italiana.

In attesa di ammirare questa sera la collezione “La Parisienne” di Jean Paul Gaultier, che porterà in passerella una best selection dei suoi capi cult di sempre, l’alta moda italiana dice finalmente la sua e lo fa tramite la maison Sarli couture con una collezione che è un susseguirsi di autentici capolavori ispirati all’architettura contemporanea e allo skyline di grandi metropoli moderne come Sidney, Bilbao, Pechino e Abu Dhabi. Un mix riuscitissimo di glam rock e avantgarde esaltato da preziose memoires d’archivio. Gli abiti in passerella stupiscono per la perfezione della loro realizzazione, le stoffe preziose finemente ricamate e le incredibili geometrie con silhouette che sembrano scolpite nell’aria e sfidare la forza di gravità.

Per i daily look davvero notevoli sono le giacche e i capispalla sartoriali in gazaar e broccato di seta, con pieghe ed ellissi che seducono occhi e cuore. Gli abiti da cocktail, con le loro silhouette impreziosite da pannelli scultorei e sapienti drappeggi, sono un inno alla vera eleganza: al bando ogni spacco, scollatura e trasparenza gratuita. In passerella finalmente sfila il buon gusto con abiti perbene per gente perbene.

La sera è un trionfo di sensualità con preziosi ricami a contrasto, mentre in chiusura sfilano i tanti attesi abiti da sposa di Sarli, che superano tutte le aspettative delle più romantiche delle donne, fino al coupe de theatre: un abito da sposa sontuoso e regale, quasi una scultura nella sua perfezione plastica con il bustier illuminato da una cascata di cristalli swarovski. La maison italiana, giudata dal vulcanico e geniale Carlo Alberto Terranova, si conferma così la vera custode della grande tradizione dell’alta moda italiana, fatta di abiti di fine eleganza e buongusto, dal taglio impeccabile e dal design sublime. E’ Sarli il vero simbolo del vero Made in Italy che sfila a Roma, in Italia, nella sua Capitale e non cerca facili palcoscenici all’estero.

Photo Credit | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>