Parigi Haute Couture p/e 2012: la rivincita degli italiani!

di Redazione Commenta


Ieri è stato il grande giorno della Maison Versace tornata dopo tanti anni a sfilare a Parigi durate la settimana della haute couture. E che sia stata proprio una griffe italiana a inaugurare questa favolosa kermesse, la più prestigiosa in assoluto per l’alta moda mondiale, è davvero un grande onore per il nostro Paese e per tutto il Made in Italy, alla faccia della presunta rivalità che ci lega da sempre ai nostri cugini d’Oltralpe.

L’alta moda di Versace inaugura così una tre giorni fitta di sfilate che vedrà tanti altri italiani esibirsi in prestigiose location: Maurizio Galante, Riccard Tisci per Givenchy, Giorgio Armani Privé e Giambattista Valli, nominato addirittura, per i suoi innegabili meriti artistici, socio della Federazione francese dei couturier, una chambre esclusiva della haute couture, controllata dallo Stato. Perchè in Francia le istituzioni appoggiano la moda e non le tagliano i fondi come, invece, purtroppo accade qui da noi dove le maison sono costrette a fare i salti mortali per partecipare alla fashion week dell’alta moda italiana che si terrà a Roma dal 28 al 31 gennaio 2012.


Tornando agli italiani d’Oltralpe, toccherà alla maison Valentino chiudere alla grande la settimana dell’alta moda francese con le nuove creazioni di Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli.  Chissà come sarebbe fantastica l’alta moda italiana se tutti questi nostri grandi talenti rientrassero in patria: non ci sarebbe partita con nessuno e Roma tornerebbe ad essere la Mecca della moda mondiale. Certo, dovremmo sempre scontrarci con giganti come Christian Dior, Chanel, Givenchy, e Jean Paul Gaultier, oltre agli stranieri, ormai parigini d’adozione come Elie Saab e Zuhair Murad, ma questo scontro sarebbe letteralmente sublime!

Per il momento, però, possiamo solo continuare a sognare e goderci giorno per giorno le 23 grandi griffe che sfileranno a Parigi nel calendario della haute couture, ma anche della haute joaillerie, un immenso salone a parte, organizzato da anni per l’ultimo giorno della fashion week, quest’anno il 26 gennaio, in cui sarà esposto il top della gioielleria mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>