Borse p/e 2016, con Douuod Woman Basta poco per amare

di federica guarneri Commenta

Douuod Woman è un brand di abbigliamento femminile easy-chic con base a Ravenna. Questo marchio made in Italy non è nuovo a progetti dal sapore sociale. Una decina di anni fa, infatti, ha dato vita al progetto “Basta poco per amare” attraverso il quale ha sostenuto diverse buone cause.

Quest’anno Douuod Woman si schiera a fianco di Linea Rosa, centro antiviolenza che dal 1991 opera sul territorio ravennate e nazionale e lo fa attraverso una borsa, simbolo per antonomasia del mondo femminile. L’obiettivo è la sensibilizzazione delle persone alla lotta contro la violenza domestica, tema purtroppo all’ordine del giorno. Linea Rosa è schierata in prima linea nella lotta contro la violenza di genere. Solo sul territorio di Ravenna ci sono 500 donne vittime di maltrattamenti e il 70% hanno figli vittime anch’essi di violenza assistita. Il progetto è stato realizzato anche grazie al lavoro di alcune ospiti della Casa Circondariale di Forlì, per credere ancora nella solidarietà. Un piccolo gesto d’amore quindi, per aiutare Linea Rosa nel suo operato.

Una capiente borsa da spiaggia in paglia personalizzata con l’iniziale del proprio nome, che è possibile acquistare nel flagship store di Viale Giacomo Matteotti a Milano Marittima, il cui ricavato dalla vendita andrà interamente devoluto a Linea Rosa, diventa quindi il simbolo della lotta di Douuod Woman alla violenza sulle donne. Douuod Woman fa moda perché è ciò che ama fare e si occupa anche degli altri con la speranza che qualcosa di buono rimanga. Con il progetto Basta Poco per Amare vuole dare un aiuto concreto. La moda ha come fine quello di far sognare e allora perché non permettere a chi è meno fortunato di poter tornare a farlo anche in questa stagione p/e 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>