Dior: sarà Riccardo Tisci a sostituire John Galliano?

di Giulia Ferri Commenta

Le voci secondo cui sarà Riccardo Tisci a sostituire di gran fretta John Galliano al timone della maison di Christian Dior si fanno sempre più insistenti e sempre meno convulsive. Con ogni probabilità sarà lui ad essere chiamato a sostituire il genio che si è reso protagonista di invettive razziste di matrice antisemita che oltre alle critiche gli è valso addirittura il licenziamento dalla casa francese. Motivi sicuramente dettati dai valori nazionali francesi che a causa dell’occupazione tedesca nella seconda guerra mondiale ha sempre elaborato il sentimento dell’orrore dell’olocausto in maniera viscerale e di ferma condanna.

Riccardo Tisci si è reso protagonista nella rifioritura di Givency e se fosse confermata la sua partenza verso casa Dior ci si chiede chi prenderà la scomoda eredità lasciata Tisci. Si fa il nome di un altro italiano attualmente in forze a Yves Saint Laurent, ovvero Stefano Pilati. Nei giorni scorsi si era parlato proprio di Stefano Pilati come nuovo designer per Dior ma quella di Tisci sembra essere una candidatura avviata alla conferma ufficiale. Attendiamo nuove news per aggiornarvi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>