La debuttante del futuro di Veronica Toscano

di Redazione Commenta

Veronica Toscano ha presentato per l’autunno inverno 2011 2012 una collezione dedicata alla “Debuttante del Futuro”, un viaggio nel tempo dove le sensazioni degli anni cinquanta vengono proiettate in una realtà futuristica ed innovativa. Veronica ha arricchito la sua collezione proponendo un vero e proprio total look inserendo pochette e scarpe, accessori glamour ed innovativi che danno un valore aggiunto all’identità del brand, arrivato già alla sua quinta collezione.

Veronica Toscano ha la particolarità di creare dei capi e degli accessori che ogni donna può valorizzare in base alla propria personalità. Le sue creazioni sono pensate per una donna sensuale e con carattere, capace di comunicare attraverso il proprio corpo, provocando elegantemente. Una donna non esibizionista ma alla quale piace essere notata.
Nella collezione di Veronica Toscano si parla di una principessa metropolitana ai confini con il futuro,  di un’eleganza antica, appartenuta al passato e riportata ai nostri giorni con un’insolita freschezza.  Consapevole dell’importanza della passato, la donna di Veronica Toscano anticipa le tendenze approcciandosi al futuro con grazia ed eleganza nel perfetto equilibrio tra i valori di un tempo e l’emancipazione conquistata.


La proposta per a/i 2011 2012 si ispira allo scultore contemporaneo Anish Kapoor, la bellezza interpretata attraverso forme astratte dall’artista è il concept della collezione che si risolve in capi che lasciano spazio alla fisicità, grazie ad abiti capaci di accogliere e valorizzare al meglio le forme della donna in un continuo gioco fra scoprire e coprire.  Le linee spigolose, la  freddezza metallica e il concetto di androginia di Anish Kapoor sono riprese per riportare la  donna Veronica Toscano in un ambiente metropolitano e futuristico dove la velocità è al primo posto; si è anche ispirata alle forme morbide e tondeggianti della scultura di Anish Kappor chiamata “The Bean” o “Cloud Gate” situata a Chicago in tutta la sua collezione ed in particolare modo nella sua pochette “Bean Bag”.

La stampa di questa stagione è un tessuto satin sul quale si incrociano dei rami di rosa che ricordano il filo spinato, mentre sopra di loro cade una pioggia di petali rossi. Il tradizionale mazzo di rose è trasportato nella modernità attraverso una visione nuova e all’avanguardia che lo destruttura completamente, preservandone la romantica classicità.  Veronica Toscano in ogni collezione cita ad una donna come musa che rappresenta l’essenza della sua ispirazione, per a/i 2011 2012 è Charlotte Casiraghi, nipote di Grace Kelly, icona di stile grazie alla sua delicata bellezza senza tempo. Una figura perfetta per rappresentare la principessa dei nostri giorni, sospesa tra raffinata eleganza e regale umiltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>