Finalmente negli store il cashmere di lusso di Claudia Schiffer

di Redazione Commenta

Dopo innumerevoli collaborazioni deluxe con altre griffe, la super top model tedesca Claudia Schiffer, come vi avevamo già annunciato qualche tempo fa, ha deciso di scendere in campo in prima persona e di investire tutta se stessa nella produzione di una nuova linea di moda che ha avuto  il suo battesimo del fuoco prorio durante l’ultima settimana di haute couture francese.

Si tratta di una elegante linea di cashmere a cui la musa di Chanel, nonchè sosia ai suoi esordi della mitica Brigitte Bardot, tiene particolarmente perchè non si tratta di un capriccio da star. Tante modelle, sia alla  fine che durante la loro carriera, nei momenti di stanca, pur di racimolare facili quattrini, lanciano una loro, dimenticabile, linea di abbigliamento.

Ma Claudia Schiffer con la favolosa reputazione che si ritrova, dopo anni di una carriera passata sempre al vertice, senza mai uno scandalo, moglie e madre esemplare, è teutonica anche nella volontà di riuscire in questo nuovo ambizioso progetto.

A partire dal lancio, in grande stile, avvenuto presso la boutique Coloette di Parigi, porto franco della creatività mondiale che raccoglie all’interno dei suoi spazi sterminati tante creazioni di brand sconosciuti e non, tutti legati dal fil rouge della creatività e originalità.

La linea di cashmere di Claudia Schiffer, nata in collaborazione con la griffe, sempe tedesca, di Iris Von Arnim, produttore tedesco di maglieria di lusso, si rivolge ad un target di clienti medio-alto.

Tutte donne che lavorano, che escono la mattina da casa e ritornano la sera e che hanno bisogno, durante tutto il corso della loro giornata, di indossare abiti comodi e pratici che, all’occorrenza, da sporty-chic di città, possono anche trasformarsi nella mise perfetta per un aperitivo serale con le amiche.

Come sempre, la differenza la fanno gli accessori. Basta sostituire una importante shopping bag da giorno con una bella pochette e al posto dei sandali indossare femminili modelli da sera, con tanto di comodo plateau, per sentirsi sempre all’altezza di ogni situazione.

La donna di Claudia Schiffer, e probabilmente la stessa Claudia Schiffer, è una donna versatile, che ama la qualità di capi morbidi dalle linee glam e avvolgenti, in tante nuance moda pensate per esaltare la bellezza naturale di ognuna di noi, senza inutli orpelli.

La strategia di Iris von Arnim, che è socio al 50% della Schiffer, è quella di selezionare retailer di lusso per dare alla linea un’idea di studiata ricercatezza ed esclusività. Non solo Colette a Parigi quindi, ma anche Harvey Nichols in Gran Bretagna e poi boutique di lusso  ad Abu Dabi, Beirut e Honk Kong.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>