Guess lancia la collezione a/i 2013-14 e tanti concorsi per le sue clienti

di Sandra Rondini Commenta

Guess è un vero maestro nell’eleborare campagne stampa “old american style” e, nel corso degli anni, è sempre rimasto fedele a se stesso. Diventato famoso a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta quando su tutti fashion magazine che contavano e su tutte le reti televisive più cool e amate dai giovanissimi, lanciò un esercito di bellissime pin up destinate a rimanere nella storia.

Nomi come Anne Nicole Smith, Claudia Schiffer, Eva Herzigova, Carre Otis, Laetitia Casta, Drew Barrymore, Estelle Lefébure, Paris Hilton. Ma la campagna del 1989, sempre firmata, come tutte le altre, da Ellen Von Unwerth, con protagonista la teutonica Claudia Schiffer è rimasta leggendaria perchè ha portato fortuna al brand e alla testimonial. Ha lanciato, infatti, ufficialmente Guess nell’empireo del fashion system e ha liberato Claudia Schiffer dall’essere additata come sosia della leggendaria Brigitte Bardot. Da allora Claudia fu solo Claudia e divenne un mito delle passerelle. Siccome style che vince non si cambia, Guess continua a puntare sulle classiche bellezze americane, sempre ritratte in pose da pin up, a metà tra una casta coniglietta e una starlette della Hollywood anni Cinquanta.

Non fa eccezione l’ultima campagna stampa dedicata alla nuova collezione a/i 2013-14 che vede non una, ma ben 4 testimonial, tutte bellissime e tutte, naturalmente, di denim vestite. Il jeans, infatti, è il tessuto principe di tutte le collezioni Guess e il materiale che l’ha reso noto in tutto il mondo. E cosa c’è di più americano di un bel paio di jeans? Anche se la concorrenza mondiale è alta, un jeans farà sempre venire inmente James Dean e Marlon Brand e fa parte di diritto della cultura pop americana. Per il prossimo inverno Guess lancia un adv che vede protagoniste, mentre corrono tutte e quattro insieme, in una sorta di revival castigato alla “Baywatch”, quattro modelle vesite con camicia e pants rigorosamente in blue denim, la classica tonalità di jeans che così tanto andava negli anni Ottanta e che adesso il brand americano ripropone per l’inverno che verrà.

Il nome della campagna è “Sexy without question”, mentre la collezione arriverà negli stores da settembre, insieme a molte altreinteressanti iniiziative social. Con “Denim Diaries Sweepstakes” i clienti avranno l’opportunità di vincere un look proposto da famosi bloggers europei, mentre, dal 6 settembre, acquistando un paio di jeans sia in negozio che nello store online della griffe, si riceverà un codice per poter partecipare a un concorso che mette in palio una fornitura per un anno di capi in denim Guess. Assolutamente imperdibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>