Diego Diaz Marin: lo shooting con Caterina Maiorana

di Dafne Patruno Commenta

Diego Diaz Marin, il giovane fotografo di moda dalle origini spagnole, ha realizzato uno splendido shooting a Firenze immortalando la modella italiana Caterina Maiorana con l’aiuto dello stylist Marco Bellomo. Lo shooting è stato chiamato “Looking for Carmen Sandiego“, il fotografo ha trovato Carmen a Firenze, con un servizio preparato nei minimi dettagli (vedi tutti gli scatti nella gallery alla fine dell’articolo).

Where on Earth is Carmen Sandiego?, conosciuto anche come Dov’è finita Carmen Sandiego?, è un cartone animato degli anni 90 con protagonista Carmen Sandiego, ispirazione di Diego Diaz Marin per la realizzazione del servizio. Carmen Sandiego è una ladra internazionale ed è a capo di un’organizzazione criminale, ma nonostante il suo ruolo è una donna con un forte codice morale. La figura di Carmen nel cartone animato è rappresentata come una donna ispanica dai lunghi capelli scuri, che indossa guanti neri, indossa sempre un trench rosso e un borsalino.

Carmen rimane orfana quando era ancora molto piccola e viene mandata a vivere in un collegio a San Francisco finché non inizia a lavorare presso l’agenzia investigativa ACME. Già all’età di 17 anni aveva risolto un numero considerevole di casi. Misteriosamente sparisce e, lasciata la ACME, si dedica al crimine. È una donna abile e scaltra ed ama lasciare indizi riguardo al prossimo furto, creando un’intricata sfida.

Diego Diaz Marin l’ha trovata a Firenze, e ci offre la sua speciale interpretazione di questo curioso personaggio. La Carmen di Diego è una donna sexy, elegante e con molto potere. Lo shooting è ambientato nella primavera degli anni 90 e il titolo è un gioco di parole tra il nome del fotografo e la serie. La Carmen di Diego, anche se esteticamente non si presenta come il personaggio della serie, rappresenta la sua essenza, una donna sofisticata sempre scappando da qualcosa. Diego è un giovane (è nato nell’87) che ha saputo farsi valere per il suo talento, si è formato presso l’università di Granada per poi trasferirsi in Italia, ha già lavorato per grandi marche come Just Cavalli e Schield Collection e ha collaborato con riviste internazionali come Faint Magazine e C-heads.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>