Da Dolce & Gabbana a Geox, il ritorno romantico e naïf del pizzo

di Lorena Scopelliti Commenta

Anime romantiche e nostalgiche accorrete: è arrivato il vostro momento  e qui si parla di voi. Rispolverate dagli armadi delle vostre mamme (e anche delle vostre nonne) pizzi, merletti e macramè, perché l’estate 2011 è l’estate della dolce sensualità espressa in forma di ricami. L’opzione migliore, per la stagione estiva, è il colore bianco, che ne esalta l’anima romantica e femminile.

La moda è bella perché si esprime, spesso, in modo dicotomico: se da un lato uno dei leitmotiv dominanti dell’accessorio è sfoggiare un’aggressiva snake print bag, dall’altro l’outfit si tinge di atmosfere retrò e un po’ nostalgiche. Saper attingere da entrambe le fonti e riuscire a conuigarle armonicamente non è impresa da tutte e non è certo facile. Vediamo le proposte più interessanti di questo fiabesco trend.

Le celebs non si sono fatte sfuggire la tendenza: nella gallery in fondo al post potete ammirare Chloé Sevigny in abito Shumaq e tronchetti in pelle; Penelope Cruz con un abito a sirena dagli inserti in pizzo e Gwen Stefani con una blusa ampia e lunga fin sopra il ginocchio, pantaloni in pelle nera e stivaletti. A parte Penelope, il cui outfit è studiato per una serata, le star scelgono di abbinare accessori forti e antitetici al pizzo, per creare un effetto singolarmente armonico.

Abbiamo già avuto modo di vedere la scelta in tal senso di Alberta Ferretti e di Dolce & Gabbana sulle passerelle e, nella foto d’apertura, eccovi un modello presentato durante la sfilata p/e 2011 di Vivienne Tam; il mood è chiaro e anche le calzature scelgono la decorazione crochet (o lace, per dirla come gli inglesi): dalle ballerine alle sneakers, come il modello Jona di Geox, il pizzo è onnipresente. Menzione d’onore spetta alla Miss Sicily di Dolce & Gabbana, borsa storica che quest’estate si veste di romanticismo e svela il suo lato soft. Nessun freno alla fantasia: anche le collane e gli anelli seguono questo trend.

L’importante è mixare ed evitare categoricamente di indossare più di un capo o accessorio che abbia come motivo dominante il crochet: si rischia di sfociare nello stucchevole e nell’anacronistico. Ottima idea, invece, abbinare accessori e make up più strong al capo, seguendo lo street style proposto dalle vip di cui abbiamo parlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>