Bianca Balti in Dolce&Gabbana a Sanremo rilancia il pizzo e il look maschile

di Redazione Commenta

Spread the love

Bianca Balti alla ribalta: testimonial di numerosi brand e spot e splendida ospite a Sanremo, per la kermesse canora ha indossato quattro look di Dolce & Gabbana, dominati dalla tendenza pizzo e, in un’occasione, dal mood maschile e sexy. Chi l’avrebbe voluta più nuda sarà rimasto deluso, perché Bianca ha puntato sull’eleganza.

Il trend che da qualche anno è stato rilanciato in modo prepotente vede una delle lavorazioni più raffinate, ma anche difficili da indossare, del panorama della moda: pizzi, merletti e macramé danno immediatamente un’aria incredibilmente raffinata, a patto di saperli bilanciare con il resto del look, altrimenti l’effetto può facilmente sconfinare nel demodé e nell’effetto “abito che odora di naftalina ripescato a casaccio dall’armadio della nonna”.

Bianca, a Sanremo, ha indossato tre creazioni in pizzo firmate Dolce & Gabbana, che da sempre amano inserire sia nei vestiti sia negli accessori (come nella borsa Sicily) questo tipo di lavorazione. Nero, rosso e bianco: in quale di questi colori il pizzo dà il meglio di sè? Dipende dal contesto: una camicetta bianca in pizzo richiama al candore e alla pura raffinatezza, il nero è il passepartout che rende subito misterioso e sexy il look, il rosso è decisamente il più difficile da interpretare nella vita di tutti i giorni, perché nell’insieme è facile che risulti eccessivo. Il rosso è quindi meglio sceglierlo per piccoli dettagli (colletti, polsini).

In antitesi col pizzo c’è il look maschile, decisamente sexy, che Bianca ha indossato nel corso della finale di Sanremo: corpetto, giacchina corta e pants a sigaretta alla caviglia, abbinati a stiletti dorati e scintillanti a contrasto: un’opzione di grande impatto e dalla carica incredibilmente femminile, che pur non lasciando scoperti troppi centimetri del corpo riesce a evocare una potentissima carica di sensualità. Potete facilmente imitare questo stile nella vita di tutti i giorni: per la sera fate come Bianca e calzate un paio di decolléte particolarmente sfavillanti; per occasioni meno impegnative sono perfette le francesine flat o gli stivaletti alla cavallerizza che si fermano alla caviglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>