Helena Christensen fotografa il Perù e parla di ambiente. A Londra

di Redazione 2

Spread the love

Helena Christensen, top model danese-peruviana, dopo le passerelle diventa fotografa.

Superato il confine tra mondo della moda e universo dell’arte, anche la Christensen ha abbandonato (ma solo per il momento) il fashion system e si è dedicata a una serie di progetti molto creativi, di cui la mostra londinese “Meltdown non è che l’ultimo in ordine di tempo.

Come la collega Eva Riccobono, anche Helena Christensen – che fotografò proprio la Riccobono qualche tempo fa – ha scelto l’arte come nuova occupazione, senza dimenticare i risvolti benefici.

In Meltdown, Helena dimostra la sua attenzione verso l’ambiente: per questa esposizione, ha infatti realizzato una serie di fotografie scattate in Perù, che verrano poi presentate alla conferenza sull’ambiente di Copenaghen – sua città natale – il prossimo Dicembre.

Un modo per riflettere sui risvolti che il surriscaldamento globale e l’inquinamento hanno avuto in paesi come il Perù – da cui proviene la madre di Helena- e che lei stesso ha visitato incontrando i suoi pittoreschi abitanti.

La mostra, già esposta a New York, dopo Londra arriverà proprio a Copenaghen, e chissà come sarà emozionata la modella: già nella gallery la potrete vedere in posa davanti alle sue opere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>