Kate Beckinsale sceglie Michael Kors per l’anteprima a Madrid di Underworld Awakening

di Sandra Rondini Commenta

L’attrice inglese Kate Beckinsale, che deve la sua fama a blockbuster come l’epico “Pearl Harbor! e, soprattutto ad “Underworld”, storia splatter della lotta secolare tra vampiri e licantropi, è nella realtà quanto di più diverso ci sia da una action girl.

Girerà anche prevalentemente action movie, ma nella vita di tutti i giorni, e anche sui red carpet più importanti, Kate Beckinsale, con gravi trascorsi di anoressia alle spalle dopo la morte improvvisa del padre, non è una virago tutta muscoli e adrenalina, anzi è piena di grazia e femminilità tanto che nel 2009 Kate Beckinsale è stata eletta “la donna più sexy del mondo” da Esquire, nota rivista maschile statunitense.

Tre anni ha ancora molti assi da giocare, sia come attrice che come donna. L’ha dimostrato proprio ieri sera presenziando all’atteso photocall di “Underworld Awakening” a Madrid, in Spagna dove è stata acclamata da tantissimi ammiratori e soprattutto dai fan della saga dei vampiri e uomini lupo più famosa al mondo dopo, ovviamente “Twilight” di cui però non possiede la stessa accondiscendenza verso il pubblico dei teenager, anzi è più rivolto a un pubblico maturo, amante delle atmosfere dark alla Gotham City.

Durante il photocall per la stampa, l’attrice inglese Kate Beckinsale ha scelto di indossare un tubino dello stilista americano Michael Kors (star del programma tv “Project Runawat”) in una nuance bordeaux molto delicata. Il tessuto, leggermente drappeggiato sul davanti, all’altezza dei fianchi, le segnava la perfetta silhouette, mentre i lunghi capelli castani le cascavano a pioggia lungo le spalle.

Lo scollo dell’abito, piutosto fasciant, era realizzato in pitone ton sur ton. Un tocco aggressive per un look altrimenti troppo bon ton. Semplicismi gli accessori, solo un paio di sandali color neutro, probabilmente glicine chiuse sul davanti, con plateau e tacco vertiginoso. Altro che vampira e donna d’zione, Kate Beckinsale è un’autentica principessa del bon ton e una donna innamorata di capi dal mood semplice, illuminati appena da un unico prezioso dettaglio.

Credit image / just jared

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>