Il look di Vanessa Hessler che sarà presto Grace Kelly in una nuova fiction Rai

di Sandra Rondini Commenta


Vanessa Hessler, a soli 23 anni, è la nuova diva delle fiction. L’ormai ex top model sembra aver decisamente appeso ciglia finte e abiti pazzeschi al chiodo per dedicarsi a quella che, in fondo, è sempre stata la sua vera e unica passione: recitare. Con le fiction di Raiuno, “Cenerentola” e “La ragazza americana”, di cui era la bellissima protagonista, ha praticamente sbancato l’Auditel, mentre al cinema partecipa solo quando crede che quel film sbancherà anche al botteghino. Sarà per questo che ha accettato di esordire sui maxi schermi nel 2005 con il cinepanettone “Natale a Miami” di Neri Parenti e poi recitare nel 2011 nel remake, andato malissimo in verità, del supercult anni Ottanta “Sotto il vestito niente”.

Nata a Roma da padre statunitense e madre italiana, ha vissuto in Italia fino all’età di otto anni per poi trasferirsi a Washington e tornare finalmente a casa a quindici anni dove viene subito notata da Mario Gori, presidente della Glamour Model Management che l’ha lanciata nel mondo della moda con tantissime sfilate per l’alta moda romana con “Donna sotto le Stelle” e per il pret a portèr milanese con Milano Collezioni.


Per il gran salto dalla moda alla tv è bastato uno spot, quello di Alice, il servizio internet di Telecom Italia che l’ha lanciata in tutta Europa tanto che nel 2006 è già madrina della Categoria Gruppi al Festival di Sanremo. È però il 2008 l’anno della sua svolta professionale, con il ruolo della Principessa Irina nel kolossal francese “Asterix alle olimpiadi” e il debutto nel mondo delle fiction di Raiuno con “Per una notte d’amore”.

Da allora ne sono seguite tante altre e adesso ne ha due in lavorazione. Una sulla vita di Santa Barbara e, l’altra, molto più glamour, su Grace Kelly. In effetti la bella vanessa sarebbe più adatta a interpretare Brigitte Bardot dati i suoi lineamenti e la sua bocca carnosa e imbronciata, ma la magia del make up magari saprà sottrarre a questo nuovo sex symbol un po’ di sensualità per regalarle un’immagine più bon ton e regale. Il suo mito è Julia Roberts in “Pretty Woman” perché anche lei si sente una Cenerentola americana che all’improvviso è stata travolta dalla grandissima fortuna di poter fare il lavoro dei suoi sogni regalando sogni al pubblico di fan che è la segue e la adora e, soprattutto, ne copia il look.

In particolare il make up sempre ‘acqua e sapone’. Grazie alla sua pelle perfetta le basta un po’ di fondotinta, un velo di fard color pesca, un po’ di mascara e le labbra carnose esaltate da un rossetto matt per essere sempre perfetta e luminosa. Ad eccezione della famosa campagna Guess per la collezione primavera estate 2010 in cui interpretava con allure da cowgirl la classica ragazza sexy americana dell’immaginario collettivo, con tanto di microshorts e top in denim stretto come un bustier, nella vita di tutti i giorni e nelle occasioni mondane Vanessa ama indossare outfit minimal chic che mettono in risalto le sue curve senza volgarità. Adora in particolare, più che i long dress, gli abiti da cocktail, i tacchi alti e il suo colore preferito è il nero perchè lo considera in assoluto il più elegante di tutti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>