Luna Rossa torna in America’s Cup: Prada è ancora lo sponsor

di Giulia Ferri Commenta

Una notizia del tutto inaspettata, se non per gli addetti ai lavori del mondo della vela: Luna Rossa tornerà in America’s Cup. Potrebbe sembrare una notizia riguardante solamente il mondo della nautica se non fosse che Luna Rossa ha una storia cucita a doppio filo con Prada, uno dei brand più conosciuti del Made in Italy.

I miei ricordi vanno al 2000 quando ci si riuniva al pub per vedere in tv la sfida Luna Rossa – Black Magic in diretta tv da Auckland. A dirla tutta quella ragata l’abbiamo persa con un sonoro 5-0 ma ormai anche l’Italia si affacciava sulla finestra della vela che conta e con lei la casa di moda Prada che quell’estate monopolizzò le attenzioni delle fashionitas.

Ricordo tra i must più cercati il gilet di tessuto tecnico color argento del team capitanato da Francesco de Angelis. E ancora: gli occhiali da sole, le borse in pelle stampata a fuoco, le scarpe con la suola che portavano l’inconfondibile etichetta in lattice applicata.

C’è da scommettere che il ritorno di Luna Rosa in America’s Cup segnerà una nuova rinascita di appassionati di vela in Italia e un nuovo exploit di Prada in tutto il mondo in termini di immagine e di prestigio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>