Mandarina Duck collezione Full color p/e 2012

di Lorena Scopelliti Commenta

È ora di cominciare a pensare a colori e valutare le nuove proposte dei brand per la primavera/este 2012! Colore, colore e ancora colore! Solo questa è la regola da seguire: ricordate soltanto che il fluo, nonostante l’allegria e la vitalità che infonde, è preferibile accostarlo ad outfit minimali oppure basati sul gioco di contrasti netti ma attentamente calibrati. Mandarina duck, leader nel settore delle business e casual bag, ci propone una bella stagione dominata dall’energia della tavolozza cromatica.

I modelli della linea Utility, vere e proprie plastic icons degli anni Ottanta, sono tornati in zainetti, tracolle, portafogli e zainetti per la gioia delle nostalgiche. Ovviamente in chiave moderna, caratterizzati da tessuti hi-tech e pratici, hanno linee versatili, capienti e adatte a un uso quotidiano e spensierato. Sulla scia della praticità, la linea cult MD20 (forse la top seller e la più amata dai consumatori), si avvale di un design contemporaneo unito alla leggerezza e funzionalità dei materiali: nylon e poliestere cangiante, morbido e capiente, che ci accompagna dalla mattina alla sera con tocchi di colore irresistibile!

Revival è la gamma eco fiendly ed ecocompatibile, che piacerà alle consumatrici attente all’ambiente: le borse sono ottenute dalle bottiglie di plastica riciclata (PET) ottiglie di plastica riciclate (PET), bambù per le cordelle e pelle rigenerata per le tiralampo. I modelli si trasformano, sono ripegabili e richiudibili e diventano facili e comodi da portare sempre con sè con il minimo ingombro. Nuance golose come il fragola scalderanno la nostra estate.

La linea Take Care, infine, si rivolge a una business woman anticonvenzionale, che desidera il colore per alleggerire le noiose giornate lavorative: interessante la struttura a tutta zip che crea la base del modello e corre lungo tutta la bag in morbidissima pelle. Lo spazio interno è concepito in modo smart, affinché tutto sia in ordine e bene organizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>