Michele Miglionico: collezione p/e 2011

di Giulia Ferri Commenta

Lo stilista di origine romano celebra le sue donne romantiche e la primavera romana con un flash della collezione di alta moda per la primavera estate 2011.

Un altro evento di successo per Michele Miglionico. La scelta del Presidente del Circolo Antico Tiro a Volo di Michele Anastasio Pugliese e dello stilista Michele Miglionico di invitare ospiti super selezionatissimi e scelti al fashion party della primavera romana 2011 è stata particolarmente riuscita.

Nel favoloso Circolo Antico Tiro a Volo che è situato sulla sommità dei Monti del Parioli con uno splendido e incantevole panorama meraviglioso e vista fino alla vette del Terminillo in una struttura tardo-ottocentesca e dall’elegante giardino in cui è inserito lo specchio d’acqua della piscina, lo stilista Michele Miglionico ha presentato un flash della sua ultima creazione della collezione per la primavera estate 2011.

La nuova collezione ha dei colori e dettagli dal gusto dei primi anni “80 e che ripropone anche un nuovo lusso moderno avendo in se tutte le qualità dello stile, dell’ eleganza e la  femminilità della donna romantica. Marcello Montalbano per la Compagnia della Bellezza ha contribuito per hair look e make up a raggiungere il total look voluto dallo stilista.

La silhouette è molto giovane e fresca è estremamente chic, arricchita da tocchi couture come le balze, rouches, plissè su sete crepon, e organze con degli inserti di pizzo valencienne. L’esclusività della collezione è data dall’uso del colore, attraverso una precisa armonia di nuances accanto ai classici del color beige e tabacco, avorio e burro, vengono proposti nuovi colori vibranti come l’arancio, il giallo, il rosa geranio, il turchese e il verde mela.

Per maggiori informazioni e dettagli basta visitare il sito di: Michele Miglionico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>