Milano Moda Uomo a/i 2015-2016, la nuova era Gucci

di federica guarneri Commenta

Assolutamente nuova e sfacciata, la nuova sfilata del marchio fiorentino Gucci, orfano della propria storica designer, si rivela la collezione migliore di Milano Moda Uomo a/i 2015-2016.

Il braccio destro di Frida Giannini ha presentato una collezione uomo per la stagione autunno/inverno 2015-2016 realizzata in tempi record. Alessandro Michele, assistente dell’ex direttore creativo, ha preso in mano le redini del marchio per una collezione che segna l’inizio di una nuova era in casa Gucci. Il colore trionfa sui pantaloni e sulle camicie, queste diventano sottili ed impalpabili tanto da sembrare quasi trasparenti e femminili. Fiocchi, inserti di pelliccia e decorazioni in pizzo impreziosiscono questa collezione, pensata per uomini che amano sbirciare nell’armadio di lei e magari prendere in prestito qualche capo o accessorio.

Si mixano tendenze, abitudini e stili, lui e lei si scambiano pezzi iconici e capi must-have e non chiamatela androginia, siamo ben oltre! Per una volta possiamo sentirci liberi di parlare di pura avanguardia.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>