Moda Mare 2013: Yamamay si ispira a Bali per i suoi colorati costumi tropicali

di Redazione Commenta

La Yamamay Summer collection 2013 si ispira alle atmosfere di Bali, che è il gioiello più prezioso dell’arcipelago indonesiano. Un autentico paradiso terrestre, un Eden meraviglioso che non può non suggerire a un designer l’idea di una collezione per una moderna Eva che finalmente ha ritrovato la strada per il Paradiso terrestre.

Bali è davvero un incanto, così come la Yamamay Summer collection 2013. Per questo motivo, ispirarsi a quest’isola meravigliosa dell’indonesia è un tema non solo molto ricorrente nelle collezioni beachwear di molte griffe, ma che ben si presta ad arricchire le fantasie di costumi da bagno grazie a colori, stampe fantasia e anche, poiché ad Eva bastò una foglia di fico per coprirsi, modelli particolarmente audaci. In assoluta pole position in questa collezione i costumi interi e i bikini. I modelli a due pezzi sono composti, a seconda della taglia di chi li indosserà, da reggiseni a balconcino per sorreggere o regalare un effetto push up oppure, per le size zero, anche a fascia, senza bretelline o a triangolo.

A queste ultime non resta che puntare sul famoso “lato b” e questo Yamamay lo sa benissimo, visto la sensualità degli slip della sua ultima collezione mare. Per quanto rigurda i colori, naturalmente, non c’è che l’imbarazzo della scelta perchè il bello è che Yamamay non va dietro a presunte tendenze di colore, ma vuole accontetare tutte le sue clienti. Così, se una donna è innamorata di un dato colore, perchè per un’estate non deve indossarlo solo perchè qualcuno ha deciso che non va di moda? È assurdo e, infatti, da Yamamay ci sono tutti i colori dell’arcobaleno, anche se predominanti, ispirandosi all’acqua cristallina e alla natura di Bali, sono il turchese, l’azzurro, l’arancio, l’oro e il sempre amatissimo e classico nero, tutti impreziositi, tra l’altro, da ricami, decori ed intrecci fatti a mano.

In collezione non solo costumi da bagno, ma anche molti kaftani e copricostumi in allegre fantasie tropicali, da mettere in valigia, perché no, proprio per una vacanza a Bali, la cui estate coincide esattamente con quella italiana, famosa per lo splendore della natura tropicale, le lunghe spiagge e la sua bellezza che toglie il fiato e tutto avvolge in un unico immenso abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>