Yamamay presenta l’intimo goloso della collezione Patisserie

di Lorena Scopelliti Commenta

L’intimo che scatena le fantasie golose è al centro delle vetrine e della collezione Patisserie, ispirate alla raffinata pasticceria francese, di Yamamay: allestimenti pastello, accostamenti che mettono l’acquolina e modelli deliziosamente sexy sono i protagonisti del famoso brand di lingerie.

Da alcuni anni la patisserie francese ha rotto i suoi confini, prettamente gastronomici, andando ad abbracciare ambiti inusuali come la moda e l’arredamento. I pasticcini più famosi di Parigi, simbolo della lussuosa catena Ladurée sono diventati un vero e proprio feticcio modaiolo, anche grazie alle fashion blogger che si sono letteralmente innamorate dei colori e dell’armonia visiva dei macarons.

Ed è da questo dolcissimo mondo, fatto di eleganza e sapori, che Yamamay prende spunto per le sue vetrine e per la sua collezione primaverile chiamata, appunto, Patisserie: un tripudio di pastello e di richiami gourmand, che si sposano alla perfezione con la sottile sensualità dell’underwear femminile, fatto di pizzi, macramè e delicate trasparenze. Vetrine che sembrano pasticcerie di lusso accolgono le clienti in un’atmosfera dominata da tonalità che spaziano dal verde salvia al turchese fino al rosa bon bon.

Anche la manifestazione Yamamay Fashion Show ha seguito lo stesso invitante fil rouge, con le modelle che sfilavano portando cestini in vimini colmi di leccornie. I completini intimi della linea Patisserie svelano una femminilità maliziosa e un po’ adolescenziale puntando sulle medesime scelte cromatiche: i balconcini sono audaci, esattamente come slip e perizoma abbnati, ma anziché i già visti nero, rosso e carne (sempre di moda ma alla fine così scontati, specialmente in primavera) scelgono di colorarsi di verde chiaro e rarefatto, rosa zucchero filato fino all’inserimento impertinente di una delicata fantasia animalier sul romantico sweety pink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>