I PARKA DI ELPIDIO LOFFREDO: UNO SGUARDO MODERNO ALLA TRADIZIONE

di Redazione Commenta

Da circa 3 anni, i parka griffati Elpidio Loffredo sono saliti prepotentemente alle luci della ribalta, ponendosi come punto di riferimento e di ispirazione per il numero sempre crescente di aziende del settore della pellicceria che intendono proporre questi capi.


Ideali per completare al meglio un look sportivo, i parka su elpidioloffredo.com di pelliccia sono disponibili in diversi modelli, tutti incredibilmente trendy: oversize oppure avvitati, lunghi o corti o addirittura impermeabili, sono capispalla adatti a donne di tutte le età che desiderano vestire con disinvoltura ma allo stesso tempo mantenere uno stile elegante e di classe e una vestibilità morbida e confortevole.

La collezione Elpidio Loffredo offre colori molto facili da indossare e soprattutto alla moda, tra cui parka con pelliccia blu, parka con pelliccia rosa, parka con pelliccia nera e parka con pelliccia fucsia. La pelliccia colorata è ideale per le giovanissime che amano seguire la moda del momento senza rinunciare alla qualità e alla robustezza di un capo di alta moda.

In particolare, i modelli più apprezzati sono i parka dotati di pelliccia interna, specialmente quelli provvisti di gilet interno double face in visone e zibellino. Questi ultimi, insieme al camoscio, sono i materiali di punta della nuova collezione e stanno riscuotendo un grande successo sia fra i clienti più easy, sia fra quelli più esigenti..

I punti di forza di questo intramontabile capospalla sono diversi. In primis, Elpidio Loffredo consente ai clienti di scegliere fra numerosissime varianti di colore e tessuto, perfino le più stravaganti e fuori dal comune Un’altra caratteristica essenziale è la possibilità di staccare le parti in pelliccia (ad esempio i polsi e il collo) che consente, nelle stagioni più temperate, di utilizzare soltanto la parte in tessuto del parka e avere così un capo più leggero.

Fra i modelli più versatili troviamo senza dubbio il parka in cachemere (generalmente in colori più tradizionali) e quello in camoscio con gilet di volpe (proposto in tinte più estrose quali il blu), entrambi facilmente abbinabili anche a un semplice jeans e maglia, nonché il famosissimo parka verde con interno in volpe, anch’esso utilissimo per completare un buon numero di look.

Al contrario, il modello più elaborato, più esclusivo e di sicuro più complicato da abbinare è l’iconico parka in seta con gilet di zibellino russo Barguzinsky, decorato con un intricato motivo in fiori, lavorato a pelli intere e caratterizzato dal pratico gilet interno che permette di aumentare la versatilità del capo adattandolo a un maggior numero di occasioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>