Jeans baggy sempre più di moda, adatti a tutte le donne

di Lucia D'Antuono Commenta

Per l’autunno-inverno 2021-2022 c’è un capo di abbigliamento che sta spopolando tra le donne e si tratta del jeans baggy, confortevole e versatile che richiama lo stile anni ’90.

In genere i jeans sono senza dubbio i più utilizzati nel campo d’abbigliamento, donne, uomini e bambini lo indossano per mantenere un look casual, ma a volte può essere anche elegante abbinato ad accessori e giacche di un certo livello.

Il jeans baggy come grande rivelazione della moda autunno-inverno 2021-2022

Tutti amiamo i jeans, in tutte le sue salse, ma per questa stagione autunnale-invernale c’è un modello che più di qualsiasi altro genere sta letteralmente spopolando tra le donne e stiamo parlando ovviamente del jeans baggy. Sarà stata anche l’influenza della pandemia, costretti a stare chiusi in casa si è preferito indossare capi d’abbigliamento più comodi, sta di fatto che questo particolare jeans baggy ha conquistato tutte, dalle influencer alle star delle passerelle di moda.

Vediamo più nel dettaglio come nasce questa tipologia di jeans e quali sono le sue caratteristiche principali. Le sue origini risalgono alle divise carcerarie in denim extra large indossate dai detenuti. Con il tempo hanno subito una bella evoluzione diventando un capo d’abbigliamento casual principalmente maschile, ma poi anche le donne hanno deciso di appropriarsene con un sapore nettamente più glamour, senza però mai perdere il retrogusto mascolino e utility.

Caratteristiche dei jeans baggy

Questi jeans baggy sono caratterizzati per essere ampi nella parte alta, andandosi a stringere (il più delle volte) verso la caviglia, valorizzando in questo modo il punto vita. Possono essere adatti soprattutto a chi è molto alto e slanciato. Ciò che ha determinato il successo di questi jeans baggy è senza dubbio la possibilità di nascondere al meglio le imperfezioni del corpo.

L’exploit di questo capo d’abbigliamento è avvenuto negli anni Novanta, con Calvin Klein a dargli la spinta maggiore ed una giovanissima Kate Moss ad essere l’icona indiscussa di questa rivoluzione in campo della moda. Ora ecco che i jeans baggy sono tornati prepotentemente ad essere protagonisti delle passerelle di moda per quanto riguarda le collezioni autunno-inverno 2021-2022.

Da Chanel, a Louis Vuitton, da Alberta Ferretti ad Hermes, tutti hanno mostrato questa grande versatilità dei jeans baggy, chi optando per un aspetto più elegante, facendoli diventare parte di tailleur e chi invece ne ha valorizzato la matrice total denim. Se quindi volete essere al passo coi tempi e perfettamente alla moda, per quest’autunno-inverno 2021-2022 dovete optare per i jeans baggy in tutte le sue incredibili sfumature, state sicure che non sbaglierete un colpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>