Prada lancia un concorso letterario insieme alla Feltrinelli

di Redazione Commenta

Finalmente una splendida opportunità per chi unisce l’amore per lo style & fashion a quello per la scrittura: la griffe milanese Prada ha indetto uno speciale concorso letterario rivolto a giovani scrittori emergenti, in collaborazione con la casa editrice Giangiacomo Feltrinelli.

Da sempre brand molto colto e di nicchia, nonostante sia molto diffuso e conosciuto, Prada continua nel suo percorso artistico affiancando ai fashion show e ai grandi eventi, anche la sovvenzione di notevoli mostre, l’opening di space gallery importanti, l’ideazione creativa di cortometraggi d’autore estremamente colti e raffinati, tutta una serie di iniziative nel mondo della cultura e dell’arte a cui, finora, mancava solo la letteratura. Una “falla” colmata adesso grazie all’interessante partnership, tutta milanese, con Giangiacomo Feltrinelli Editore che lancia con la maison milanese il concorso “Prada journal: a place for new stories”.

Prada prosegue così il suo percorso esplorativo di nuovi talenti attraverso un concorso letterario molto originale. Fino al prossimo 18 giugno 2013 gli aspiranti storyteller potranno mandare i loro racconti, basati sulla metafora degli occhiali da vista Prada come pretesto e strumento per indagare universi creativi differenti. Occhiali, quindi, non più, o, meglio, non solo percepiti come semplice accessorio, pur bello o anche necessario che sia, ma soprattutto lenti per guardare il mondo con il proprio sguardo, il proprio punto di “vista”, per l’appunto.

Proprio partendo da un modello di occhiali Prada, scelto tra le centinaia di bellissimi prodotti in questi anni dalla maison, i concorrenti devono riuscire a immaginare una storia brillante, degna di essere infine pubblicata addirittura dalla prestigiosa Feltrinelli. Scaduto il termine massimo di partecipazione, ossia il 18 giugno prossimo, i racconti saranno sottoposti all’attenzione della giuria creata ad hoc sul sito di Prada e a settembre i migliori verranno premiati e diventeranno scaricabili direttamemte su iPad.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>