QrTribe, nuova collezione a/i 2011-2012 “Check me out”

di Redazione Commenta

Lo sappiamo, indossare un capo della collezione QrTribe significa vivere a 360° il mondo del 2.0 e godere di un’esperienza “Check me out”, cioé “attiva, indossa, condivi!”.

In occasione della settimana della moda milanese, anche il marchio del Zeppelin Group ha presentato la sua nuova collezione A/I 2011-2012 uomo e donna, naturalmente all’insegna della tecnologia Quick Response incorporata, suddivisa nelle linee Classic, Digital e Sign e con una presentazione “al passo con i tempi”.

Non una passerella tour court quella del marchio amante dell’high-tech, bensì una vera e propria festa organizzata insieme a 100moda. Ad essere più precisi, questo di cui vi parlo oggi è stato un autentico “Temporary Fashion Blogger Party” alla discoteca Cost di Milano: questa è stata la location in cui QrTribe ha deciso di mostrare le nuove idee di moda  all’insegna di un total look giovane, graficamente accattivante e ricco di capi.

La collezione QrTribe autunno inverno 2011 2012 si compone di polo, T-shirt manica lunga, felpe (con e senza cappuccio), pantaloni, tutti dotati di un proprio codice QR, ovvero è un prodotto altamente competitivo non solo per l’attenzione rivolta alla tecnologia, ma soprattutto per la ricerca dei materiali e la qualità dei tessuti, ovviamente made in Italy!Tutti i materiali scelti sono testati per garantire, anche dopo frequenti lavaggi, la leggibilità del codice QR così come ogni aspetto nella produzione è stato studiato nel dettaglio per soddisfare le aspettative e le esigenze di stile del consumatore.

Per comprendere la ricchezza della nuova collezione QTribe, ecco le differenti linee in cui è suddivisa:

QTribe linea Classic

Per uomo e donna, è caratterizzata da una grafica semplice e lineare. I designer hanno giocato sul posizionamento e la dimensione del logo QrTribe e del codice QR, immediatamente visibili e riconoscibili. La morbida vestibilità e lo stile casual la rendono una linea adatta anche a un pubblico maturo. Peraltro, rappresenta la linea basic della collezione presentata in diverse varianti colore: nero, grigio, blu e bianco a righe.

QTribe linea Digital

Anche in questo caso per uomo e donna, gioca con grafiche ispirate al mondo della tecnologia e dei videogiochi degli anni 70 come il celebre “Tennis for Two”. Il codice QR si accompagna a grafiche eccentriche che conferiscono ad ogni capo una specifica personalità. Felpe, maglie, t-shirt e pantaloni sono prodotte nella varianti colori del nero, grigio, blu e bianco.

QTribe linea Sign

Esclusiva per l’uomo: si presenta come la linea più divertente della collezione con grafiche ironiche che riprendono forme e figure di tendenza, come i teschi e le stelle. Rivolta al pubblico dei giovanissimi dal piglio grintoso è sviluppata nelle nuance del nero, blu, bianco e rosso.

Insomma, il vero punto di forza della collezione QrTribe è la capacità di proporre un prodotto giovane, ricco di contenuti e tecnologicamente innovativo a un prezzo accessibile, tutto questo grazie all’esperienza di Zeppelin Group, azienda specializzata in comunicazione digitale e in soluzioni Internet evolute. Ogni capo di questa linea dispone di un codice QR personale (un composit grafico a barre bidimensionale a matrice, costituito da moduli neri, inserito in uno schema di forma quadrata molto usato nelle comunicazioni interattive) attivabile sul sito di QrTribe.

Vesti il tuo codice. Viva il digital wear

A ogni codice, fotografabile con la maggior parte dei cellulari, può essere associato il contenuto multimediale che si vuole condividere: video, foto, file audio, testi o il proprio profilo presente sui social network (Facebook, Twitter, Youtube, My Space, etc…). In più, proprio come sia abitutati dal mondo del web, l’attivazione è semplice e immediata: collegandosi al sito QrTribe si entra nell’area riservata; ci si registra e si inserisce il codice del proprio capo scegliendo quindi i file da associare.

“A questo punto il Qr code è attivo ed è possibile invitare gli amici a condividere i contenuti del proprio digital wear e avvisarli dei propri aggiornamenti. Se, per esempio, il Qrcode è collegato al proprio profilo Facebook chiunque lo fotografi verrà indirizzato direttamente al link del social network e potrà così scoprire i gusti, le passioni e la personalità di chi indossa il capo QrTribe. Dal sito www.qrtribe.com è possibile aggiornare quotidianamente i contenuti del proprio QR code e monitorare quante volte è stato fotografato”

spiegano dalla casa madre. Come a dire: il futuro è dentro al nostro guardaroba!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>