Riapre il meraviglioso mondo di Chanel in via Sant’Andrea a Milano

di Federica Perrozziello Commenta

Finalmente Chanel è ritornata alla sua vecchia sede milanese. Infatti, nella capitale della moda, il mese scorso, ha festeggiato la sua riapertura con una serata davvero esclusiva, dalle note chic, che ha lasciato tutti a bocca aperta. La maison, ormai icona immortale della moda e soprattutto dell’eccellenza, che grazie a Mademoiselle Coco, ha segnato in modo indelebile la storia della moda, occuperà di nuovo parte di via Sant’Andrea a Milano con una boutique davvero sensazionale. Il negozio è stato organizzato come un vero e proprio percorso glamour attraverso tutti i simboli che sono ormai divenuti nel corso del tempo, i tratti distintivi dell’haute couture che da sempre caratterizza e distingue la maison francese.

In occasione della riapertura della boutique, il marchio francese ha anche creato un’edizione limitata della classica 2.55 proposta in bianco, con targhetta commemorativa all’interno disponibile in soli 350 esemplari.  Sulla scia del successo di Alice in the Wonderland, sembra esserci un chiaro riferimento alle ambientazioni magiche e fantastiche del libro, ormai tanto pubblicizzato grazie all’opera cinematografica di Tim Burton. Elementi fuori misura, si alternano, a zone create con una mescolanza di specchi differenti per giungere ad una bag matelassè gigante.

La boccetta inconfondibile di Chanel n.5 inserita in un ambiente pop, il ritratto del direttore creativo Karl Lagerfild, bottoni, gioielli, e capi delle ultime collezioni fanno parte dello scenario di questa nuovissima butique, che diventa essa stessa una attrazione, una forma di esperienza, un rituale e soprattutto una mostra, un omaggio a questa maison che ha segnato ed influenzato lo stile di tutte le donne del mondo. Così, ogni stanza è curata in tutti i suoi dettagli, creando un gioco divertente e curioso realizzato sfruttando ciò che ormai è divenuto simbolo così forte di ciò che questa casa di moda significa nel mondo. Bellezza, eleganza, praticità e soprattutto raffinatezza sembrano essere i punti chiave più e più volte sottolineati in questo percorso di alta moda realizzato per il nuovo store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>