Shudy boot, collezione autunno inverno 2010 2011

di Redazione Commenta

Si chiama Cracking Art ed è tutto cià che ha per scelta l’utilizzo della plastica come materia prima per la riproduzione di animali da esibire in luoghi pubblici. Il movimento, nato nel 1993 a Biella, ricorda alla perfezione il mood delle calzature Shudy, prodotte e distribuite dal Gruppo Blackboard.

Vi ricordate quando parlammo dei mocassini Shudy? per la stagione fredda sono appena arrivati nei negozi il modello ispirato al celeberrimo 6 Inch Boot che fu la bandiera degli anni ’80, in particolare della moda paninara e che ultimamente sta diventanto uno dei must dell’abbigliamento casual.

Gli scarponcini Shudy Boot sono disponibili in tantissimi colori, impossino non passare inosservati con stile: cioccolato, il turchese, l’azzurro, il viola, il rosso, il rosa, il giallo e 5 colori della scala dei grigi dal ghiaccio al piombo. Bellissimi questi colori che non solo sono molto trendy ma hanno dettagli bicolore che arricchiscono il design in una veste ancora più colorata. Per esempio al rosa e al turchese sono abbinati un intersuola e inserto della tomaia color ghiaccio, oppurel’inserto antracite sul viola, sull’azzurro e sul color grigio ferro.

In vendita a un prezzo indicativo di 97 euro.

Questo il numero di telefono per avere informazioni e per conoscere il punto vendita più vicino: +39 02 25 51 51.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>