Levi’s: calzature p/e 2012

di Giulia Ferri Commenta

 Una primavera estate 2012, quella di Levi’s, celeberrimo brand di jeanseria, tutta ispirata alle atmosfere sea rach, con immagini di scenari incontaminati, spiagge selvagge, ranch a ridosso sul mare, fattorie tradizionali e dalle attività lavorative all’aperto nelle lunghe e calde giornate estive. Come per la linea di abbigliamento, anche la proposta delle calzature per questa stagione gira intorno ai concetti di artigianalità, semplicità e resistenza.

Con l’utilizzo di materiali naturali si evidenzia l’attenzione sull’autenticità. Una tangibile sensazione di destrutturato contagia la collezione: le scarpe di pelle morbida sono sfoderate, le calzature vulcanizzate sottoposte a lavaggi e trattamenti che conferiscono un aspetto vintage e le sneakers, a metà tra lo streetwear e le espadrillas, sono caratterizzate da dettagli di corda naturale.

I modelli di punta che  costituiscono i must have di ogni collezione, in questa stagione vivono di vita nuova grazie a un restyling moderno per offrire allo stile workwear un look più fresco e giovane. Tra i modelli in pelle dal tacco nascosto ci sono nuovi zoccoli e cowboy boots, perfetti da abbinare al jeans.

Ispirato ai western boot e degli stivali da biker della scorsa stagione, Levi’s introduce  una nuova gamma di stivali corti con un tocco più ruvido ed estivo. La linea comprende sia biker boot che stivaletti alla caviglia d’ispirazione country, che possono perfettamente funzionare sia abbinati a short in denim che ad abiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>