Prima collezione di profumi firmata Pineider

di Lorena Scopelliti Commenta

presentazione ufficiale della prima collezione di profumi marchiata Pineider, realizzati e distribuiti da ATELIER & DESIGN FRAGRANZE.

Siamo abituati a pensare a Pineider esclusivamente come casa produttrice di borse, articoli di pelletteria e accessori. Da quando Francesco Pineider aprì nel 1774 a Firenze il suo primo negozio in Piazza della Signoria, il successo del marchio è cresciuto e si è consolidato, fino al punto da collocarlo tra le firme artigianali più eslusive, prestigiose e affidabili d’Italia.

L’esperienza di osmosi con la cosmetica e, soprattutto le fragranze, è ormai diventata  una prassi: il mondo della moda e quello della cura della persona sono in effetti legati a doppio filo. Il mutuo scambio tra i due settori è fonte inesuribile si creatività, novità e soluzioni originali. Anche Pineider si è lanciato nell’impresa e il 13 giugno, presso il Flagship Store in Piazza della Signoria a Firenze, si è svolta la presentazione ufficiale della prima collezione di profumi marchiata Pineider, realizzati e distribuiti da Atelier & Design Fragranze.  

Come c’era da aspettarsi il packaging è tra i punti forti dei nuovi prodotti: design esclusivo e materiali pregiatissimi come il mogano rendono questi profumi veri oggetti di culto. Il flacone è caratterizzato da un tappo in metallo rivestito in pelle di cervo martellata, disponibile nelle tonalità brown, avorio e giallo ed è presentato all’interno di un contenitore in mogano grezzo dal sapore antico.

La confezione, progettata da Atelier & Design Fragranze, è concepita in modo da mantenere inalterato e persistente nel tempo il jus contenuto, in modo che l’aroma si disperda e si corrompa il meno possibile.

La collezione profumi Pineider si compone di sei fragranze in formato da 30 ml e comprende due maschile, Cuoio Nobile e Bianco di Bulgaria, due femminili, Assoluta di Neroli e Gelsomino e Classica di Magnolia, e due colonie, Estratto di Colonia e Colonia Ambrata. Un’esperienza olfattiva unica, ricercata e raffinata, in puro stile Pineider, che da sempre si distingue per l’altissimo pregio delle sue creazioni.

Rispondi