Tangerine tango, il colore dell’anno secondo Pantone

di Redazione Commenta

Spread the love

Pantone Inc. è un’azienda statunitense che si occupa di grafica e di catalogazione dei colori anche per quanto concerne la loro codificazione all’interno dei sistemi informatici: da qualche tempo viene utilizzata anche dal mondo dell’industria e della chimica per la classificazione dello spettro cromatico.

L’azienda è diventata una vera autorità nel mondo fashion tout court: Pantone ha detto la sua anche sulla moda e sulle tendenze, eleggendo la tonalità Tangerine Tango come colore dell’anno. Il codice corrispondente che lo identifica è il 17-1463.

Un po’ come accade per le agenzie di rating americane (Standard & Poor’s, Moody’s e Fitch) che emettono sentenze senza appello (pur essendo a tutti gli effetti enti privati e di certo non super partes) sulla salute economica di un Paese e a seguito delle quali interni governi e istituzioni si adeguano, forse accadrà lo stesso con Pantone, nell’ambito della moda.

La moda, però, vive di piena autonomia ed è fortunatamente slegata dalle classifiche stilate da colossi privati: vero è che, da quest’estate, anche noi di Modalizer parlavamo del rosso e delle sfumature ad esso correlate come colore principe e vincente del 2012.

Perché proprio il Tangerine Tango? Spiega Leatrice Eisaman, direttore esecutivo di Pantone Color Institute.:

Sofisticato, ma al tempo stesso seducente e ad alto impatto, Tangerine Tango è una tonalità arancione molto profonda, l’ideale per affrontare le giornate più grige con la giusta dose di adrenalina

Gli esperti del settore sono convinti che Tangerine non dominerà solo il nostro abbigliamento, letteralmente da capo a piedi, ma anche le proposte di design e di arredamento degli interni: questo perché infonde senza eccessiva sfrontatezza, la giusta carica di energia, positività, allegria e vivacità.

Il Tangerine Tango ricorda moltissimo i colori autunnali delle foglie che cadono e i tramonti invernali che accendono l’orizzonte e il grigio delle giornate. Si trova a metà strada tra il rosso acceso e l’arancio: è avvolgente, caldo morbido e pieno, si sposa benissimo con il nero, il camel e il beige, il dorato, il testa di moro e con il senape.

Per un outfit classico ma originale consigliamo pants a sigaretta della sfumatura che Pantone ha eletto a vincitrice, camicia bianca con rouches per ingentilire il look e giacchina di tweed a fondo ecrù e cioccolato con toppe sui gomiti a contrasto, che fanno molto Seventies e aggiungono un tocco retrò chic. Accessori: francesine altissime e borsa destrutturata, capiente e della stessa o simile gradazione.

In galleria alcuni esempi declinati nelle sfumature possibili di Tangerine Tango.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>