Le top inglesi sfilano nello stadio olimpico per la cerimonia di chiusura

di Redazione Commenta

Anche le Olimpiadi di Londra hanno avuto il loro momento fashion che senza dubbio é stato la sfilata delle grandi top inglesi con il sottofondo del brano Fashion di David Bowie. Kate Moss, Naomi Campbell, Georgia May Jagger, Karen Elson, Stella Tennant, Lily Cole, Lily Donaldson, Jourdan Dunn e David Gandy hanno sfilato nello stadio olimpico indossando modelli di stilisti inglesi: Alexander McQueen, Vivienne Westwood, Christopher Kane, Erdem, Jonathan Saunders, Victoria Beckham, Paul Smith e Burberry.

Le modelle sono uscite da dietro dei mega poster che le illustravano e, indossando tutte abiti esclusivamente in color oro, hanno convertito lo stadio olimpico in una passerella in onore alla moda inglese. Le mitiche top che hanno fatto storia Kate Moss e Naomi Campbell hanno indossato abiti di Alexander McQueen, Karen Elson di Burberry, Stella Tennant di Christopher Kane, Lily Cole di Erdem, Jourdan Dunn di Jonathan Saunders e Stephen Jones, Georgia May Jagger di Victoria Beckham, Lily Donaldson di Vivienne Westwood e David Gandy un completo di Paul Smith.

I fantastici e dorati look fanno anche parte dello shooting Midas Touch del September issue del Vogue britannico. Il momento dedicato alla moda all’interno delle Olimpiadi di Londra è stato sicuramente breve ma di un altissima intensità, sono bastati pochi minuti per far vedere a tutto il mondo quanto l’Inghilterra sia importante all’interno del fashion system.

Foto Credits Vogue UK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>