Vibram Five Fingers, le scarpe invisibili per andare a correre

di Benedetta Guerra Commenta

Le mode in questo periodo nascono velocemente, basta guardare un attimo la tele, o il pc per capire che la moda si evolve, diventa qualche cosa di cui non poter fare a meno. Ecco cosa sta accadendo negli States: la moda della scarpa inesistente, una specie di membrana sottile che avvolge il piede, con tanto di spazio per le dita stile guanto, realizzata dal brand italiano Vibram.

Il piede è come fosse nudo, a contatto con la terra, e la linea si chiama Five Fingers e dopo il lancio, avvenuto nel 2006, questo anno ha avuto un repentino aumento delle vendite.

Oramai la moda delle cinque dita ha preso piede, tanto che, a due mesi dalla Maratona di New York, la gente sta prendendo d’assalto i negozi sportivi per potersi comperare questi guanti da piede.

Prima di comprare il prodotto, il cliente è invitato a salire su di uno scanner elettronico per misurare l’inclinazione di dove grava il peso del corpo, in modo da utilizzare un determinato tipo di scarpa.

La scarpa è perfino sostenuta da Daniel Lieberman, scienziato di Harvard, che dopo un’analisi della scarpa invisibile, e sulla storia della corsa umana ha detto:

Non esistono prove che le scarpe sportive abbiano migliorato la condizione di chi corre

Craig Richards, medico australiano dopo numerosi esperimenti ha concluso:

Non esiste una sola indagine clinica che abbia dimostrato i benefici delle scarpe molleggiate o protettive, nel prevenire i danni fisici o nel migliorare i risultati sportivi

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>