Vogue Fashion’s Night Out 2011, la notte glamour della capitale

di Viktor Perla Commenta

Ieri notte nella strade di Roma ha avuto luogo la prima edizione della Vogue Fashion’s Night Out, la capitale si è vestita glamour sul modello di Milano e molte boutique del centro sono rimaste aperte fino a mezzanotte.

L’iniziativa della VFNO ha come primo obiettivo quello di dare un impulso alle attività commerciali, una notte di shopping accompagnata da musica, cin cin e celebrities tra i vari store. L’afflusso di gente di certo non è mancato ma le vendite? La maggior parte del pubblico si è affollata fuori gli store visitati dai vip ma pochi giravano con la busta della Vogue Fashion’s Night Out. Senza il mitico passaporto da timbrare negli store é difficile comprare qualcosa!

Ma a parte i pochi punti informativi e alcune strade impercorribili, come via Frattina con i lavori in corso, gente che passava con gli scooter e addirittura qualche macchina è stato comunque un buon inizio. Perchè anche se Milano è la capitale della moda non è detto che anche Roma non possa sfoggiare il suo lato più fashion.

La sera è stata inaugurata con il Red Passion Prize in via Margutta, lo spazio della galleria Campari, illuminato di rosso, ha accolto la premiazione di Dante Ferretti e Bianca Balti. Nella boutique Nespresso la White Party, con in vendita una esclusiva pochette made in Italy, realizzata per l’occasione da artigiani italiani i cui ricavati della vendita verranno devoluti alla Croce Rossa Italiana infatti si incontravano crocerossine ovunque.

Per la serata l’inaugurazione di Siste’s e di Pinko,  modelle che posavano nelle vetrine dei negozi e fuori degli stessi e tante celebrities. Una serata insolita e divertente dove era impossibile trovarsi con il bicchiere vuoto. Molte delle assistenti non sono riuscite a resistere alla tentazione di agghindarsi come alberi di natale per partecipare alla serata mondana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>