Ballerine: torna la moda per la p/e 2011

di Redazione Commenta


Per passare dai stivali, stivaletti e scarpe dell’inverno alle tante scarpe estive dai colori caldi come sandali infradito e tanti altri modelli per l’estate, la ballerina è senza dubbio la scarpa per questo inizio di stagione, leggera e molto comoda e rispetta la tendenza del momento. Qui vi elenchiamo e vi proponiamo una vasta gamma di alcune marche che producono ballerine.

Qui sotto vi elenchiamo tutte le marche che producono le ballerine più originali, particolari, comode e colorate.

Buffalo, propone per la primavera estate modelli sobri e chic molto femminili. Questa stagione, la tendenza è tutta sul laccio annodato sul collo di una ballerina minimalista e carina. A tinta unita, bicolore o in versione leopardo, ne esiste una per ogni donna. E se aggiungiamo a questo resistenza e comfort le Buffalo sono perfette. Tutte noi vorremmo indossare una ballerina del genere comoda e carina.

Dopo aver lavorato come redattrice di moda a Elle e Vogue Maloles Antignac decide di creare la sua propria linea di scarpe nel 2004. Il suo obiettivo è di reintegrare la ballerina nei guardaroba delle cittadine. Scommessa vinta perchè si impone con una moda senza tacco versione molto chic, sempre molto piena di fantasia.

Melissa firma anche per questa stagione una collezione davvero sorprendente e piena di emozione, scarpe di plastica molto originali e particolari. Per quanto riguarda le ballerine la marca propone ben cinque modelli molto audaci e piacevoli. Tre sono il frutto di collaborazioni prestigiosissimi (Campana e Westwood), e gli altri due sono molto glamour e pieni di fascino.

Il numero 1 della scarpa in Italia è spartoo. E’ stata fondata nel 2006, leader europeo della vendita on line di scarpe con più di 400 marche come: (Converse, Geox, Timberland, Vans, Birkenstock.) e anche più di 15.000 modelli come: (stivali, sneakers, ballerina, decolleté, derby, sandali). E’ presente in diversi paesi come: (Belgio, Lussemburgo, Francia, Regno Unito, Spagna, germania).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>